Home TvNews e AnticipazioniRod Stewart e Fatboy Slim a “Ghiaccio bollente”

Rod Stewart e Fatboy Slim a “Ghiaccio bollente”

Lunedì 13 febbraio dalle 18.40 su Rai5, i nuovi episodi delle serie "Rock legends" e "Video killed the radio star"

Foto: Fatboy Slim a Time Square, luglio 2016.  - Credit: © splashnews

12 Febbraio 2017 | 19:00 di Simone Gorla

Primo solista a raggiungere la prima posizione sia negli Stati Uniti sia nel Regno Unito, è entrato nel Guinness dei primati come l'artista con il maggiore numero di spettatori a un proprio concerto nell'intera storia del rock. Rod Stewart è il protagonista del nuovo episodio della serie in prima visione free "Rock Legends", in onda lunedì 13 febbraio alle 18.40 su Rai5 per "Ghiaccio Bollente".

Lo speciale propone materiale d'archivio accompagnato dai video musicali di "Maggie May" e "In The Morning" e approfondimenti esclusivi con critici musicali e giornalisti come Michael Bonner (Uncut Magazine), Hamish MacBain (Shortlist), John Aizlewood (Evening Standard).

Alle 19.05, invece, per serie inedita "Video Killed The Radio Star" è di scena Norman Cook, alias Fatboy Slim, considerato il genio del big beat, re dell'elettronica e idolo della generazione "trainspotting". Il dj rievoca in prima persona la sua avventura e la sua sperimentazione in tre dei piu' famosi videoclip che ha realizzato nella sua carriera.

Si parte da "Praise you", diretto dal regista Spike Jonze con la collaborazione di Roman Coppola, che ha vinto i tre premi principali all'Mtv Video Music awards del 1999, cioè quelli per il video più innovativo, per la miglior regia e per la miglior coreografia. Si prosegue con gli aneddoti e i premi vinti da "Weapon of choice", sempre a firma di Spike Jonze. Infine, Fatboy slim si diverte a raccontare le idee da cui ha preso spunto per "Right here, right now".