Home TvNews e AnticipazioniRugby: il NatWest 6 Nazioni in chiaro su DMax

Rugby: il NatWest 6 Nazioni in chiaro su DMax

Si parte sabato 3 febbraio. Gli italiani eviteranno l’ennesimo “cucchiaio di legno”?

Foto: Daniele Piervincenzi conduce "Rugby Social Club"  - Credit: © DMax

03 Febbraio 2018 | 10:43 di Lorenzo Di Palma

Sabato 3 febbraio, alle ore 14:55 con le partite Galles-Scozia e Francia-Irlanda, si alza il sipario sul NatWest 6 Nazioni, il più prestigioso torneo tra le Nazionali di rugby più blasonate d'Europa - Italia, Inghilterra, Francia, Galles, Scozia, Irlanda - che sarà trasmesso come sempre da DMax, il canale 52 del DT. Mentre i riflettori sulla Nazionale Italiana si accendono domenica 4 febbraio alle ore 15:15, quando scenderà in campo allo Stadio Olimpico di Roma per Italia-Inghilterra (calcio d'inizio ore 16).

Parallelamente, quindi, è al via anche Rugby Social Club, lo storico appuntamento dedicato a questo sport, che trasmetterà la diretta in chiaro e in esclusiva di tutte le 15 sfide in programma con servizi, anticipazioni, ospiti e intrattenimento a 360 gradi.

Per l'occasione il programma si presenta in veste rinnovata e con un approccio più social e coinvolgente, che prevede il ?social-stream? per interagire live con il pubblico da casa: in studio il padrone di casa Daniele Piervincenzi, affiancato da Paul Griffen alle prese con un digital screen tutto nuovo per commentare le azioni di gioco, Antonio Raimondi e Vittorio Munari per le telecronache, Rubio con le sue ?copertine? e inviato speciale negli stadi dove giocano gli Azzurri.

Inoltre per il 1° turno sabato e domenica sarà ospite l'ala azzurra Giovanbattista Venditti, mentre uno spazio sarà dedicato ai Briganti del club di Librino, Catania, ospiti in studio e collegati dall'Olimpico con Rubio, per raccontare la storia della loro realtà, vittima il mese scorso di un attacco incendiario, ma oggetto di una gara di solidarietà da parte di tutto il movimento ovale e non solo.