Home TvNews e Anticipazioni“Sfide Olimpiche”: al via la nuova stagione con Alessandro Zanardi

“Sfide Olimpiche”: al via la nuova stagione con Alessandro Zanardi

Ritorna il programma di Rai3 dedicato alle grandi imprese sportive

Foto: Le ragazze d'oro del fioretto  - Credit: © Rai

11 Luglio 2016 | 18:48 di Lorenzo Di Palma

Alessandro Zanardi torna, su Rai3 dall'11 luglio (ogni lunedì e giovedì alle 23.40, fino al 4 agosto) alla conduzione della sua quarta stagione di Sfide, che dedicherà le sue otto puntate ai protagonisti, le storie, le immagini e la leggenda delle Olimpiadi, in vista dell'appuntamento di Rio De Janeiro, dove, dal 5 al 21 agosto, si disputerà la 31ª edizione dei Giochi.

Nello studio di Sfide, Zanardi sarà accompagnato idealmente dalla storia delle Olimpiadi e dai suoi protagonisti che appariranno in un enorme muro di fotografie, un mosaico che riassume la leggenda dello sport e che fa da sfondo al racconto.

Davanti a queste immagini, il conduttore guiderà i telespettatori attraverso un percorso che si sviluppa attorno a otto frasi simbolo pronunciate da un grande atleta che simboleggia i valori e lo spirito dello sport e che riassume il tema della puntata: da Dick Fosbury, che cambiò il corso dello sport con un salto, a Pietro Mennea; da Abebe Bikila che vinse a piedi nudi la maratona di Roma, a Stefano Baldini e al suo miracolo nella maratona di Atene. 

E a raccontare le loro imprese saranno gli stessi protagonisti o i testimoni diretti: tra gli intervistati le stelle del fioretto Valentina Vezzali ed Elisa Di Francisca, molti dei protagonisti della Nazionale di Pallavolo dell'era Velasco, come Andrea Zorzi, Lorenzo Bernardi e Samuele Papi, il saltatore con l'asta polacco Wladyslaw Kozakiewicz, che sconfisse l'Unione Sovietica a Mosca, i ragazzi della nazionale italiana di basket del 2004 e tanti altri.

Il passaggio dal passato al futuro arriverà con i volti dei ragazzi e le ragazze dell'Italia Team, la squadra azzurra che sbarcherà a Rio De Janeiro. In ogni puntata un atleta racconterà la sua storia, le sue aspettative e i suoi sogni a cinque cerchi: il primo è il saltatore in alto Gianmarco Tamberi.