Home TvNews e AnticipazioniSiamo tutti cresciuti con MTV: nostalgia della tv Anni 80 e 90

Siamo tutti cresciuti con MTV: nostalgia della tv Anni 80 e 90

Erano appena iniziati gli Anni 80 e andava in onda la prima puntata della rete più famosa tra i ragazzi. Era il 1° agosto 1981

01 Agosto 2018 | 15:15 di Valentina Cesarini

Il primo agosto del 1981, John Lack esclama: «Ladies and gentlemen, Rock 'N' Roll!». È un momento molto importante, ma lo scopriremo solo più tardi, e in Italia ancora più tardi. La voce di Lack accompagna le immagini della sigla della nuova rete MTV: vediamo il lancio dell'Apollo 11, lo Space Shuttle, le grafiche pazze del logo con M, T e V che si muovono e si colorano di pattern zebrati, colorati, fluorescenti. Il jingle che suona intanto è un pezzo rock composto da Jonathan Elias e John Petersen. 

IL VIDEO DEL PRIMO LANCIO IN ASSOLUTO

Passeranno ben sei anni prima che MTV approdi da New York all'Europa (1 agosto 1987), ma ce ne vorranno molti di più perché anche in Italia noi adolescenti figli degli Anni 80 possiamo goderne. Sono ormai gli Anni 90 inoltrati quando, infatti, nasce MTV Italia. La rete porta in video alcuni "Vj" che diventeranno poi volti molto famosi nel nostro paese: Victoria Cabello, Alessandra De SiatiAndrea Pezzi e subito dopo anche Daniele Bossari, Giorgia Surina e Marco Maccarini.

Andrea Pezzi però è quello che lascia un segno più profondo: oltre alla bravura e alla spontaneità nella conduzione, in forte contrasto con il mondo televisivo italiano a cui eravamo abituati, Pezzi diventa anche la mente di alcuni show che stregano gli adolescenti, in particolare Tokusho (dove viene lanciato Francesco Mandelli aka il "nongiovane") e Kitchen.

MTV KITCHEN: UNO DEI PROGRAMMI PIÙ BELLI DI SEMPRE

Tra il 1999 e il 2000 nascono altri programmi di grande successo, come nel caso di TRL (Total Request Live) che lancia Marco Maccarini, Giorgia Surina e in seguito Federico Russo e Carolina Di Domenico, e di Brand:New, condotto prima da Pezzi e poi da Enrico Silvestrin, Massimo Coppola, Paola Maugeri.

INDIMENTICABILE CATTELAN CON BEYONCÉ

Tra gli altri volti giovani che ci accompagnano nei pomeriggi degli anni 90-2000 come fratelli maggiori, abbiamo scoperto Camila Raznovich (come dimenticare Loveline?), Kris & KrisCarlo PastoreAlessandro CattelanFabio VoloInsomma, possiamo dirlo: oltre ad aver fatto scuola di tv per ragazzi, ad averci fatto ascoltare la musica e vedere i video quando ancora la "democrazia" di Internet era un miraggio, MTV Italia ha anche fatto da palestra per alcuni dei migliori conduttori delle nuove generazioni che ancora oggi vediamo sul piccolo schermo.

Buon compleanno MTV, ci manchi tantissimo.