Home TvNews e AnticipazioniSilicon Valley – La valle del boom: su National Geographic la serie sulla rivoluzione tecnologica

Silicon Valley – La valle del boom: su National Geographic la serie sulla rivoluzione tecnologica

La serie docudrama è composta da sei episodi e andrà in onda tutti i martedì dal 12 febbraio

Foto: Silicon Valley: la valle del boom  - Credit: © National Geographic/Bettina Strauss

12 Febbraio 2019 | 16:18 di Giulia Ausani

Prima di Google c'è stato il browser di Netscape; prima di Facebook, theglobe.com; prima di Youtube, Pixelon, fondata da un mago della truffa. Proprio la storia di queste tre aziende è al centro di Silicon Valley: la valle del boom, serie docudrama in onda su National Geographic da martedì 12 febbraio alle 22. La serie, prodotta da Arianna Huffington e creata da Matthew Carnahan, ripercorre gli Anni 90 del boom tecnologico, integrando il racconto con vere interviste a protagonisti e testimoni.

La narrazione alterna testimonianze di esperti e testimonianze dell’epoca a momenti di fiction, con Bradley Whitford (vincitore di due Emmy per Transparent e The West Wing) nel ruolo di James Barksdale (presidente e CEO di Netscape), Steve Zahn in quello di Michael Fenne, che fondò la Pixelon truffando gli investitori, e Lamorne Morris nei panni di un broker.