Home TvNews e AnticipazioniSky e la copia hi tech del Caravaggio perduto

Sky e la copia hi tech del Caravaggio perduto

Il Presidente della Repubblica scopre la riproduzione de “La Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d'Assisi” che dopo 46 anni colma un vuoto all’Oratorio della Compagnia di San Lorenzo a Palermo. A gennaio il documentario su Sky Arte

Foto: Una fase della elaborata ricostruzione digitale de "La Natività" di Caravaggio  - Credit: © SkyArte

12 Dicembre 2015 | 19:20 di Daniele Ceccherini

È stata voluta da Sky, la fedelissima riproduzione in un unico esemplare realizzata con tecniche ad altissima tecnologia de La Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d'Assisi, l’opera di Caravaggio dipinta nel 1609 e rubata a Palermo nel 1969.

La riproduzione è stata commissionata a un team composto da architetti e informatici della Factum Arte, una società specializzata che attraverso tecniche di stampa altamente innovative è in grado di rendere ogni minimo dettaglio dell’originale, ed è stata collocata oggi, sabato 12 dicembre, al posto dell’originale scomparso - considerato l’opera d’arte figurativa di maggior rilievo nel mondo tra quelle di cui non si conosce la sorte - nell’Oratorio della Compagnia di San Lorenzo a Palermo alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.  

Sky ha documentato l’intero progetto in una produzione per il piccolo schermo, che sarà distribuita anche a livello internazionale, chiamata Operazione Caravaggio - Mistery of the Lost Caravaggio di Sky Arts Production Hub, il nuovo centro d’eccellenza europeo per la produzione di programmi sull’arte con sede a Milano, e andrà in onda su Sky Arte HD il prossimo gennaio 2016, in contemporanea con gli altri paesi europei in cui opera Sky.

Foto: La "Natività" al suo posto nella nicchia dell'oratorio - Credit: © Sky