Home TvNews e AnticipazioniSu Cielo: “Iris – Uno spirito libero ultranovantenne con stile”

Su Cielo: “Iris – Uno spirito libero ultranovantenne con stile”

Per il ciclo “Forever Young” il documentario di Albert Maysles su Iris Apfel: «Il colore può resuscitare i morti»

Foto: Iris Apfel  - Credit: © SplashNews

27 Agosto 2016 | 11:54 di Lorenzo Di Palma

Iris Apfel, che tutti ricordano come protagonista di una pubblicità di un’auto, è una coloratissima anziana signora, con occhiali neri rotondi e una grande energia che festeggerà il 95° compleanno il prossimo 29 agosto.

È l’emblema della vitalità e un’icona di stile e su di lei è stato girato un documentario, dall’ottantottenne Albert Maysles, “Iris - Uno spirito libero ultranovantenne con stile” che Cielo trasmetterà nell’ambito del ciclo “Forever Young”, sabato 27 agosto alle ore 23.

Il film parte dalla sua infanzia, ripercorre le scelte di vita che l’hanno portata a essere una delle più influenti esponenti del mondo della moda e del design e di come lo stile sia molto più importante dell’essere belle. «Il colore può resuscitare i morti» è una delle sue frasi più famose ed emblematica del suo stile.

Nel 1950 Iris Apfen ha fondato la Old World Weavers, azienda tessile con cui ha arredato la Casa Bianca di ben nove presidenti. Musa del fotografo Ari Seth Cohen, il Metropolitan Museum of Art ha le ha recentemente dedicato una mostra che ha avuto un successo di pubblico enorme.

«”Vivi e lascia vivere” è il mio motto. Non me ne sto seduta a giudicare gli altri. È comunque più importante essere felici che vestite bene» è la sua filosofia di vita.