Home TvNews e AnticipazioniA Superquark tutti i segreti di “Occhio alla spia”

A Superquark tutti i segreti di “Occhio alla spia”

Il programma del quinto appuntamento della trasmissione condotta da Piero Angela

Foto: Piero Angela conduce "Superquark"  - Credit: © Rai

26 Luglio 2017 | 18:48 di Lorenzo Di Palma

Sarà dedicata al backstage della serie BBC “Occhio alla spia” l’apertura della quinta puntata di Superquark, mercoledì 26 luglio in prima serata su Rai1: il dietro le quinte di questa serie, lo straordinario impegno necessario per progettare, costruire e introdurre le “Creature Spia” in così tante famiglie animali diverse, realizzati in laboratorio da tecnici ed esperti di effetti speciali in molti film di Hollywood.

Inoltre nella puntata Alberto Angela e Giampiero Orsingher racconteranno le origini di Ravenna; Barbara Berardini intervista nel suo laboratorio del MIT di Boston, Robert Langer, chimico di fama mondiale e probabile candidato al Nobel; il racconto della missione Cassini Huyghens che per venti anni ha esplorato Saturno; i veri esperimenti “alla Jurassic Park” per “resuscitare” il mammut; il treno “diagnostico”, che fa il check up automatico a binari, linee di alimentazione e apparati tecnologici a quasi 300 km orari.

E non mancheranno le consuete rubriche: “Dietro le quinte della storia” con il professor Alessandro Barbero che parlerà del commercio delle spezie importantissimo nell'Europa del Medioevo e del Rinascimento. “Scienza in cucina” della dottoressa Elisabetta Bernardi che risponderà a domande del tipo; ma gli alimenti brucia-grassi esistono? E bere più acqua fa dimagrire? “Questione di ormoni”, con il professor Emmanuele Jannini che parlerà dell’importanza della sessualità negli anziani.