Home TvNews e AnticipazioniTwin Peaks rimandato al 2017

Twin Peaks rimandato al 2017

Il reboot dell'amatissima serie di David Lynch non andrà in onda prima del 2017. Lo slittamento è confermato

Foto: L'agente Dale Cooper  - Credit: © Facebook

04 Novembre 2015 | 11:54 di Manuela Puglisi

Ancora brutte notizie per chi attende con ansia il ritorno di Twin Peaks: il reboot slitta al 2017. Il debutto era previsto su Showtime per il 2016, ma il CEO della CBS Leslie Moonves ha confemato che potrebbe non essere così.

Anche il presidente di Showtime aveva accennato a un possibile slittamento delle nuove puntate lo scorso agosto. Allora, aveva detto ?Lo voglio tantissimo e il prima possibile, come tutti i più grandi fan di Twin Peaks al mondo. Spero che riusciremo per il 2016. Non è chiaro, è tutto nelle loro mani, gireranno il tutto e l'avrò in mano quando saranno pronti, ma spero presto?.

Di certo non ha aiutato a far proseguire i lavori in fretta una certa incertezza quando, la scorsa primavera, David Lynch aveva abbandonato la nave, preoccupato per problemi di budget. La produzione, in ogni caso, continua il suo corso. L'unico membro del cast ufficialmente confermato è l'agente dell'FBI Dale Cooper, ovvero Kyle McLachlan. Si vocifera, però, che si uniranno al cast anche: Amanda Seyfried, Robert Forster, Balthazar Getty, Robert Knepper e Jennifer Jason Leigh.