Home TvNews e Anticipazioni«Ugo Tognazzi: che fenomeno!»: uno speciale del TG5

«Ugo Tognazzi: che fenomeno!»: uno speciale del TG5

A 30 anni dalla scomparsa del grande attore un approfondimento diretto da Clemente J. Mimun

Foto: Ugo Tognazzi in una foto del 2009  - Credit: © Olycom

24 Ottobre 2020 | 15:37 di Lorenzo Di Palma

Si chiama Ugo Tognazzi: che fenomeno! lo speciale del TG5 in onda sabato 24 ottobre, in seconda serata su Canale 5, a 30 anni dalla scomparsa del più trasgressivo dei “Moschettieri” della commedia italiana, scomparso a Roma il 27 ottobre 1990. L’omaggio, confezionato da Anna Praderio, racconta un personaggio moderno, che ha anticipato i tempi e costantemente ricercato il nuovo. Un innamorato della vita in tutti i suoi aspetti.

Ugo Tognazzi: l’attore dei Mostri, della Grande abbuffata, della Tragedia di un uomo ridicolo, l’interprete del cinema di Ferreri, Monicelli, Scola, Bertolucci, Avati, Risi, Salce, il protagonista delle zingarate di Amici miei. Un uomo e un artista libero, ironico, divertente, che amava le donne, il cinema, la buona tavola, la cucina, la convivialità. Con gli amici riuniti nella case di Velletri e Torvaianica, tra gare sportive, tornei di tennis e lo “Scolapasta d’Oro” in palio. Con la famiglia allargata e i suoi quattro figli.

L’approfondimento del TG diretto da Clemente J. Mimun ricorda Tognazzi proprio con loro: Ricky, Thomas, Gianmarco, Maria Sole e con Simona Izzo, Alessandro Gassmann, Enrico Vanzina, Pupi Avati.