Home TvNews e Anticipazioni«Ulisse» torna tra i segreti della Roma sotterranea

«Ulisse» torna tra i segreti della Roma sotterranea

Seconda tappa del viaggio di Alberto Angela sotto la Capitale

Foto: Alberto Angela  - Credit: © Barbara Ledda/ Photomovie

12 Maggio 2018 | 17:55 di Lorenzo Di Palma

Ritorna nel sottosuolo, Alberto Angela per il secondo appuntamento, sabato 12 maggio in prima serata su Rai3, con il viaggio in due puntate di Ulisse tra i segreti della Roma sotterranea. Seconda tappa che riparte da uno dei luoghi più illustri e famosi della città: accanto al Colosseo, sul colle Celio, dove nel corso dei secoli si sono avvicendate, una costruzione sull’altra, la Domus Aurea di Nerone, le Terme di Traiano e nel Settecento una grande polveriera e dove i ricercatori si sono imbattuti in una scoperta sensazionale che ci viene mostrata in esclusiva da Alberto Angela: il più grande mosaico verticale di epoca romana arrivato fino a noi.

A poche centinaia di metri, sotto Piazza Venezia, conosceremo un altro spaccato del mondo sotterraneo che si nasconde sotto la città eterna: l’Insula dell’Ara Coeli, un grande caseggiato, che doveva essere abitato da più famiglie, di sei piani, alto 20 metri, l’esempio più evidente di come nel corso dei secoli il livello di calpestio si sia innalzato progressivamente.

Ma il mondo sotterraneo di Roma non è infatti soltanto quello classico: Alberto Angela ci farà scoprire nel Palazzo degli Uffici dell’Eur il grande bunker costruito nel 1939 per proteggere i dipendenti dagli attacchi aerei, una piccola parte di quella città sotterranea che era stata progettata, e solo in minima parte costruita, in quegli anni.