Home TvNews e AnticipazioniUn francobollo per i 60 anni di Carosello

Un francobollo per i 60 anni di Carosello

La celebre striscia pubblicitaria della Rai (1957-2017) in un pezzo che varrà 95 centesimi e sarà tirato in 1,2 milioni di esemplari

Foto: La sigla di "Carosello"  - Credit: © Rai

29 Novembre 2017 | 21:07 di Lorenzo Di Palma

Nato nel 1957 come contenitore di pubblicità, ma diventato nel tempo un appuntamento irrinunciabile per un'intera generazione, con ascolti da 19 milioni di telespettatori e personaggi come Calimero, Carmencita e Caballero, Topo Gigio ma anche di tutti i più grandi talenti italiani, da Totò a Walter Chiari, Sandra e Raimondo, Nino Manfredi, Virna Lisi, Gino Bramieri, Carosello compie 60 anni e viene celebrato dalle Poste Italiane con un francobollo che sarà tirato in un milione e 200 mila copie.

Carosello andò in onda dal 3 febbraio del 1957 al 1 gennaio del 1977 tutti i giorni - a eccezione del Venerdì Santo e del 2 novembre - dalle 20.50 alle 21 su Rai 1 che allora si chiamava Programma Nazionale, fino al 2 dicembre 1973, quando per effetto dell'austerity, la Rai anticipò il Telegiornale e tutti i programmi della serata e Carosello fu spostato alle 20.30.

In totale vengono trasmessi oltre settemila episodi, spesso sketch comici sullo stile del teatro leggero, o intermezzi musicali seguiti da messaggi pubblicitari, poiché una legge dell'epoca imponeva di non fare pubblicità all'interno degli spettacoli televisivi serali, e Carosello non poteva essere solo un contenitore di messaggi pubblicitari.

Il francobollo che riprende l'immagine della sigla di Carosello è stato realizzato con la collaborazione di Rai Teche. Verrà stampato in un foglietto di 6 francobolli con l'immagine del Monoscopio Tv in bianco e nero e un QRCode (leggibile da App scaricabili su tutti i dispositivi mobili) che rinvia a un link multimediale che fa partire il ?siparietto del Carosello? del 1962, ossia la seconda sigla, la più famosa, andata in onda per circa dieci anni.

Foto: Il foglio da sei pezzi con il francobollo di Carosello