Home TvNews e AnticipazioniUn grafico in incognito: Gabriele Corsi e lo scherzo a Sorrisi

Un grafico in incognito: Gabriele Corsi e lo scherzo a Sorrisi

Per lanciare la nuova stagione di «Boss in incognito», il conduttore, d'accordo con il direttore Aldo Vitali e con l'Art Director Stefano Carapelli, ha ben pensato di fare uno scherzo alla nostra redazione

01 Marzo 2018 | 13:42 di Redazione Sorrisi

Il 2 marzo torna su Rai2 (prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy) «Boss in incognito» che quest'anno vede alla conduzione Gabriele Corsi in sostituzione di Nicola Savino, passato a Mediaset. Gabriele è uno dei tre "zozzoni" del Trio Medusa, i ragazzacci che ogni mattina ci fanno ridere con il loro «Chiamate Roma triuno triuno», dalle frequenze di Radio Deejay. Ma non solo: è anche il conduttore del fortunato «Take me out», è un inviato di Bianca Berlinguer a #cartabianca e dal 28 febbraio anche presentatore di «Primo appuntamento», dating show di Real Time.

Per lanciare la nuova stagione di «Boss in incognito», Gabriele, d'accordo con il direttore Aldo Vitali e con l'Art Director Stefano Carapelli, ha ben pensato di fare uno scherzo alla nostra redazione. Si è finto un nuovo grafico appena trasferito da un'altra redazione ed è stato subito messo al lavoro a fianco degli altri, mostrandosi sgarbato, incompetente e sbruffone. Non vi sveliamo quello che è successo, potete godervi lo scherzo (ripreso con delle telecamere nascoste) nel video qui sopra, ma vi anticipiamo che si è creato un siparietto davvero divertente, dopo il quale abbiamo anche avuto modo di parlare della trasmissione.