Home TvNews e AnticipazioniMiguel Bosé si racconta in tv a «Unici»

Miguel Bosé si racconta in tv a «Unici»

L'artista è il protagonista della puntata in onda il 21 ottobre in seconda serata su Raidue

Foto: Miguel Bosé

20 Ottobre 2015 | 15:59 di Francesco Morrone

Si intitola «Senza frontiere» ed è tutta dedicata a un inedito e sorprendente Miguel Bosé. Nella seconda puntata del programma «Unici» in onda il 21 ottobre su Raidue, viene ripercorsa la carriera del grande cantante e attore spagnolo, dai primi successi musicali degli anni ’70 fino ad oggi.

Nella lunga intervista realizzata dallo storico autore Giorgio Verdelli, l’artista spagnolo si racconta a 360 gradi: dalla sua infanzia e il rapporto con il padre (il torero spagnolo Luis Miguel González Lucas) fino ad arrivare al successo artistico in Italia e nel mondo, come cantante, attore, ballerino e conduttore televisivo. Una carriera incredibile, con milioni di dischi venduti e collaborazioni con le più grandi star della musica.

Ne viene fuori un ritratto originale e inconsueto fatto di aneddoti e filmati inediti, che vedrà la partecipazione in video tra gli altri di Amadeus, Massimo Bernardini, Red Canzian, Luca Carboni, Lorenzo Cherubini Jovanotti, Maria De Filippi, Mario Luzzatto Fegiz, Amanda Lear, Neri Marcorè, Gianni Minà, Moreno, Noa, Laura Pausini, Maurizio Salvadori e Pino Strabioli.

Ecco i due video esclusivi tratti dalla puntata di domani sera, che Sorrisi vi mostra in anteprima. Nel primo, il racconto di Amadeus «da fan a presentatore di Miguel Bosé come grande ospite al Festivalbar». Nell'altro, Red Canzian svela che il primo successo internazionale del cantante spagnolo fu proprio un brano dei Pooh...

Il racconto di Amadeus

Il racconto di Red Canzian