Home TvNews e AnticipazioniVenezia 74: la programmazione della Rai

Venezia 74: la programmazione della Rai

Oltre 50 ore di programmi, uno spot e sei film in concorso. Giovedì 31 agosto al Lido il corto di Amelio dedicato ad Amatrice

Foto: Venezia - Leone d'Oro  - Credit: © Getty

28 Agosto 2017 | 21:31 di Lorenzo Di Palma

Dieci tra programmi, rubriche e spazi dedicati, otto reti coinvolte, oltre 50 ore di trasmissione e 30 ore di film che hanno fatto la storia del concorso, per una programmazione dedicata che porterà il pubblico dentro la kermesse con dirette, interviste, approfondimenti e contenuti speciali. La Rai è schierata in forze alla 74° Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia, in programma dal 30 agosto al 9 settembre.

In particolare Rai Cinema - con sei film coprodotti in concorso e 20 nelle altre sezioni - porterà a Venezia anche il racconto del terremoto che ha colpito il Centro Italia lo scorso anno con Casa d'altri, primo cortometraggio di Gianni Amelio, dedicato ad che sarà presentato il 31 agosto come Evento Speciale. Per quanto riguarda il palinsesto, invece, di seguito rete per rete la programmazione dedicata all'evento.

Rai 1

Per tutta la durata della Mostra UnoMattina e Vita in Diretta racconteranno le novità e i protagonisti con spazi dedicati, in collaborazione con il Tg1, a partire dal 29 settembre. Nelle notti del Festival il cinema sarà protagonista a Cinematografo, il programma di Gigi Marzullo in onda dopo il tg della notte.

Rai2

Stracult riserverà a Venezia 74 due importanti appuntamenti, venerdì 1 settembre e venerdì 8 settembre, alle 23.30, con interviste e riflessioni sulle pellicole in concorso e una lunga serie di curiosità e ricordi legati alle vecchie edizioni grazie a testimonianze inedite di personalità del mondo del cinema e della cultura, come Marco Bellocchio, Giuliano Montaldo, Luciana Castellina, Ugo Gregoretti, Furio Colombo, Cosimo Cinieri, Adriano Aprà, Caterina D'Amico, Franco Mariotti, Maurizio Liverani, Ernesto G. Laura.

Rai3

Da mercoledì 30 agosto a sabato 9 settembre, alle 20.15 Concita De Gregorio conduce Da Venezia è tutto: un diario - live dallo studio trasparente davanti al Casinò per raccontare i film in concorso, i luoghi storici e i nuovi spazi della Biennale con il contributo di giovani blogger e di un critico illustre. Blob inoltre porterà gli spettatori al Festival con il consueto montaggio ironico e dissacrante, insieme all'appuntamento con "la verifica incerta" curata da Enrico Ghezzi e a un dovuto ricordo-omaggio al lavoro e all'arte di Jerry Lewis, recentemente scomparso.

Rai Movie

Anche quest'anno tv della Mostra, proporrà in diretta le cerimonie di apertura e chiusura (rispettivamente il 30 agosto su Rai Play e il 9 settembre in tv) e Venezia Daily, il rendez-vous quotidiano con tutte le novità dal Lido. Sul canale del cinema, poi, un vero e proprio cartellone dedicato, con le pellicole legate a questa 74ª edizione e quelle che hanno fatto la storia del Festival, tra cui: Nebraska di Alexander Payne, La scoperta dell'alba di Susanna Nicchiarelli, Vivere e morire a Los Angeles di William Friedkin, già Leone d'Oro alla carriera e ospite quest'anno fuori.

Rai Storia

Il canale tematico racconterà il passato della Mostra, dalle origini alla fine degli anni ?80, proponendo dal 30 agosto al 3 settembre alle 19 Dai nostri inviati: quattro puntate per rivivere la storia della rassegna attraverso gli inviati, i servizi e le interviste ai protagonisti, le prime dirette. La prima - realizzata da Rai Cultura con l'Istituto Luce, in collaborazione con Rai Teche e Archivio Storico Luce - fa rivivere gli anni dal 1932 al 1953 attraverso i notiziari cinematografici di quel periodo, le voci degli speaker, i primi servizi del Telegiornale sperimentale del '52-'53, le interviste radiofoniche di Lello Bersani, le pagine del Radiocorriere, le testimonianze su quegli anni.