Home TvNews e AnticipazioniA «Verissimo» Javier Zanetti, Marina La Rosa e Jane Alexander

A «Verissimo» Javier Zanetti, Marina La Rosa e Jane Alexander

Gli ospiti del talk show del sabato pomeriggio di Canale 5

Foto: Jane Alexander a "Verissimo"  - Credit: © Mediaset

01 Dicembre 2018 | 09:30 di Daniele Ceccherini

Sabato 1 dicembre, su Canale5, sarà ospite a Verissimo, in onda alle 16, Javier Zanetti, un mito non solo per i tifosi nerazzurri, ma anche un esempio nella vita come nel calcio. Sarà inoltre in studio, dopo anni di lontananza dal piccolo schermo, Marina La Rosa, tra i protagonisti della prima edizione di Grande Fratello e ora nuova opinionista di Mai dire talk. A Silvia Toffanin Marina La Rosa ha confidato di aver subito delle molestie prima e dopo la partecipazione al reality; ha ricordato l’amico Pietro Taricone che «rendeva tutto più semplice. Bastava anche solo una frase, una battuta. Era un grande uomo»; e ha parlato anche dell’ex-concorrente del reality, l’amico Rocco Casalino, ora portavoce del presidente del Consiglio dei Ministri. Infine, a Silvia Toffanin ha rivelato che: «Il Grande Fratello non lo rinnego, ma non potrei mai rifare quell’esperienza. L’isola dei Famosi, invece, potrebbe piacermi. Non solo per la trasmissione in sé, ma per l’esperienza di vita».

Sempre in tema di Grande Fratello saranno in studio le ultime eliminate della versione Vip: Giulia Provvedi, che festeggerà a Verissimo il suo 25esimo compleanno, e Jane Alexander che ha parlato per la prima volta dall’uscita della Casa della sua situazione sentimentale e di un problema che l’ha accompagnata per un periodo della sua vita: «Uscivo alla sera, iniziavo a bere e non riuscivo a smettere. Quando hai questo tipo di problema non pensi di essere un’alcolista semplicemente perché non bevi tutti i giorni» e a Silvia Toffanin, che le chiede come ne sia uscita, l’attrice ha risposto: «In questo mi ha aiutata moltissimo Gianmarco (il suo ex fidanzato ndr). Grazie a lui sono andata a quattro incontri degli Alcolisti Anonimi e mi sono trovata benissimo. Non è sempre facile, ma ho smesso di bere da giugno, speriamo di andare aventi così».