“Westworld”, il trailer della quarta stagione

Il trailer e le anticipazioni dei nuovi episodi della nuova stagione della serie cult, su Sky da giugno

20 Giugno 2022 alle 11:30

È quasi finita l’attesa per i fan italiani di "Westworld", con il lancio del teaser della quarta stagione Sky aveva confermato anche la messa in onda, che in un certo senso sarà contemporanea a quella statunitense. La data da segnare è questa: i nuovi episodi saranno trasmessi su Sky in contemporanea con HBO, dal 27 giugno on demand in versione originale sottotitolata, per poi approdare in esclusiva (e in versione doppiata) sempre su Sky dal 4 luglio e, naturalmente, in streaming su Now.

Sebbene anche le precedenti tre stagioni siano state distribuite con un intervallo di due anni, l’attesa per la quarta è sembrata più lunga, complici anche i ritardi della produzione causati dalla pandemia. Ora "Westworld 4" è davvero in arrivo e, insieme agli otto episodi che compongono la stagione, tornano anche i rompicapi della serie di Jonathan Nolan e Lisa Joy. È tratta dall’omonimo film (in italiano il titolo è "Il mondo dei Robot") del ‘73 di Michael Crichton, ma i creatori Jonathan Nolan e Lisa Joy hanno proseguito nella scrittura di una serie che ha collezionato vari premi negli anni.

Il trailer

Cosa ci anticipa il trailer

«Questa è la storia di una ragazza. Ogni giorno si sveglia e vede sempre di più. Nessun altro può farlo. Ma
c'è qualcosa di sbagliato nel mondo… ed è colpa sua»: è con queste parole che ricompare, inaspettatamente Evan Rachel Wood. L’attrice, tuttavia, ha un nuovo look, anche perché non è più Dolores (teoricamente, morta nella scorsa stagione), ma è interprete di un nuovo personaggio, la scrittrice Christina.

Nel trailer ci sono altre immagini sorprendenti e, nel contempo, talmente misteriose da accrescere, anziché alleggerire il mistero intorno alla quarta stagione: l’Uomo in nero viene collegato a una specie di macchina. Maeve e Caleb sono separati e mentre lei si aggira furtiva in abito da cocktail, lui è tormentato dalle mosche. E poi, ancora, esplosioni e accenni ai nuovi intrighi che ci aspettano nei nuovi episodi.

Dove eravamo rimasti

Alla fine della terza stagione, Dolores era riuscita a sconfiggere l’intelligenza artificiale Rehoboam, sacrificando però anche se stessa, cancellata dalla macchina. Dopo aver lasciato Serac ferito (e forse agonizzante) a terra, Caleb e Maeve si allontanavano tra le fiamme di una Los Angeles devastata.

La trama e il cast

Come d’abitudine, la trama della quarta stagione rimane avvolta nel mistero. Dal trailer, tuttavia, si
intravede un’altra protagonista: la New York iper futuristica che, si suppone, potrebbe essere lo
scenario della storia della nuova stagione…

Forse, perché in "Westworld" niente è mai davvero come sembra e la quarta stagione non sarà certo da meno. Anche perché la co-showrunner Lisa Joy aveva promesso «nuovi mondi da visitare molto divertenti» e aveva descritto la nuova stagione con la parola "inversion", cioè un ribaltamento. Oltre al “ritorno" di Evan Rachel Wood nei panni del nuovo personaggi Christine, nel cast di "Westworld 4" torneranno Maeve (Thandiwe Newton), Caleb (Aaron Paul), Bernard (Jeffrey Wright), Charlotte (Tessa Thompson) e perfino l'Uomo in nero. Tra le novità del cast, ci sarà Ariana DeBose, fresca vincitrice del premio Oscar per "West Side Story".

Seguici