Paramount+ arriva in Italia a settembre. Ecco le serie e i film annunciati per il lancio

Una nuova piattaforma streaming si aggiunge all'ormai ricca offerta televisiva

Sylvester Stallone in "Tulsa King"
21 Giugno 2022 alle 11:05

Si puo' vedere su

È stato un red carpet (in realtà blu, come i colori "sociali", ndr) pieno di star tra le quali Michelle Pfeiffer, Kevin Costner e Sylvester Stallone, quello che ha annunciato a Londra, lunedì 20 giugno, la nuova piattaforma Paramount+ disponibile ora nel Regno Unito e che arriverà in Italia a settembre. Continua quindi ad allargarsi la presenza in streaming di grandi player del settore, come Paramount, una delle case di produzione più importanti ed esclusive al mondo.

Cosa vedremo quindi? Una montagna di film e serie tv (oltre 8mila ore di girato) come “The offer”, un dietro le quinte del film di culto “Il Padrino”, “The First Lady” dove Viola Davis è Michelle Obama (e con lei nel cast ci sono Michelle Pfeiffer e Gillian Anderson a interpretare rispettivamente Betty Ford ed Eleanor Roosevelt), “Halo”, serie tratta dall’omonimo videogame con Pablo Shreiber nei panni di Master Chief; “1932” con Harrison Ford e Hellen Mirren che ne è la moglie, e “Tulsa king” dove Sylvester Stallone sarà un capo della mafia newyorkese rilasciato dopo 25 anni di carcere è finito a vivere a Tulsa, in Oklahoma.

Ci sono anche molte serie adatte ai più piccoli come “iCarly”, proseguimento dell’ omonima serie di inizio duemila dove Carly Shaw è ormai cresciuta. Per finire con due spin-off di “Star trek” (tutta la saga composta di serie e film tanto amati sarà disponibile qui). Arrivano quindi “Star trek: Discovery” e “Star Trek: Prodigy” dove Kate Mulgrew torna dopo 27 anni a vestire i panni del capitano Janeway in versione ologramma (è una serie animata).

Ma non basta: Paramount+ avrà anche serie completamente italiane come “Circeo” dove Greta Scarano è Teresa Capogrossi, un avvocato che difende la sopravvissuta Donatella Colasanti in uno dei fatti di violenza più terribili della storia italiana. “14 giorni” è invece una commedia sentimentale scritta e diretta da Ivan Cotroneo, “Corpo libero” è una serie thriller ambientata nel mondo della danza. Arriveranno anche “Miss Fallaci” sulla famosa giornalista e “Bosé” sul cantante e attore spagnolo Miguel. Quindi… basta attendere settembre per vedere questo e molto altro!

Per il momento i costi del servizio non sono stati ancora annunciati.

Seguici