Home TvProgrammiAntonella Clerici e “La casa nel bosco”

Antonella Clerici e “La casa nel bosco”

Il nuovo programma potrebbe essere girato in studio a Milano

Foto: Antonella in collegamento con "Domenica in" da casa sua

30 Giugno 2020 | 10:59 di Stefania Zizzari

In tempi come quelli che stiamo vivendo, se si immagina il futuro si cerca di considerare tutti i possibili scenari. È quello che Antonella Clerici sta facendo, lavorando al suo nuovo programma quotidiano che prenderà il via a settembre su Raiuno.

L’idea di partenza, lo abbiamo anticipato nell’intervista di copertina che Sorrisi ha dedicato ad Antonella poche settimane fa, è quella di “La casa nel bosco”, una trasmissione realizzata nella vera casa di Antonella immersa nel verde dell’Appennino tra il Piemonte e la Liguria. «Penso a un insieme di tante cose: gli amici, la natura, la cucina, le chiacchiere. Che poi è quello che so fare. La casa e la vita che vi scorre dentro, insomma» ha detto la conduttrice.

Ma cosa accadrebbe se, nella peggiore quanto speriamo remota ipotesi, in autunno dovesse esserci un drammatico aumento di contagi? Sarebbe prudente far spostare una squadra di tecnici, operatori e registi avanti e indietro dalla Rai di Milano ad Arquata Scrivia, la località in cui vive Antonella? Questa è la riflessione che ha fatto la conduttrice, cominciando a pensare a una possibile alternativa: potrebbe essere lei sola a spostarsi, andando in onda da uno studio di Milano. L’idea
di vedere Antonella immersa nel verde è tramontata dunque? Non è detto: nello studio si potrebbe ricreare una scenografia sul modello della sua vera casa nel bosco. In questo caso il nome del programma potrebbe anche rimanere lo stesso. Un bosco... ma di città.