Home TvProgrammiBen Dj, uno dei 100 giurati di “All together now”

Ben Dj, uno dei 100 giurati di “All together now”

Ogni giovedì su Canale 5 in “All together now” 100 giurati capitanati da J-Ax e guidati da Michelle Hunziker commentano le esibizioni di decine di concorrenti dall’ugola d’oro

Foto: Ben Dj (il suo vero nome è Ben Abdallah Taoufik)

19 Dicembre 2019 | 15:03 di Alessandro Alicandri

Ogni giovedì su Canale 5 in “All together now” 100 giurati capitanati da J-Ax e guidati da Michelle Hunziker commentano le esibizioni di decine di concorrenti dall’ugola d’oro. Tra questi giurati c’è Ben Dj, produttore musicale e disc jockey giramondo. All’anagrafe Ben Abdallah Taoufik, è di origini tunisine e la sua è una storia di riscatto incredibile: dopo mille traversie è diventato uno dei dj più importanti nelle feste di tutto il mondo.

Cosa le piace del programma?
«L’atmosfera divertentissima che si respira in studio».

Anche lei contribuisce, come vediamo a fine puntata!
«Ogni settimana faccio ballare tutti i giurati durante la festa finale. Lì si sentono i commenti a caldo su quello che abbiamo visto in studio».

È la sua prima esperienza in tv?
«Così strutturata sì, anche se ho fatto capolino a “Ciao Darwin” qualche anno fa perché un mio brano è stato usato come sigla di chiusura».

Che cosa la affascina della tv?
«È il miglior amplificatore al mondo e questo spettacolo lo sento molto simile a me: c’è musica, energia e divertimento».

Com’è la Hunziker dal vivo?
«È la stessa persona che vediamo in televisione, anche a telecamere spente. È di una simpatia travolgente».

E come si trova con J-Ax?
«È bello lavorare al suo fianco. È informato su tutto ciò che lo circonda ed è questo il segreto del suo successo. Conosce i gusti delle persone».

Perché la chiamano “il dj dei vip”?
«Da oltre dieci anni animo molte feste private di grandi aziende internazionali. Se pensa che prima facevo il portiere di notte... la passione ha prevalso su tutto e oggi sono qui».

Che tipo di talenti la fanno alzare in piedi durante lo show?
«Chi non si prende troppo sul serio. Alla fine la bellezza della musica risiede nella spontaneità».

Da poco ha riportato a galla con un nuovo remix un brano che è diventato famoso proprio in tv, “T’appartengo” di Ambra Angiolini.
«È una canzone che mi veniva spesso chiesta durante le mie serate, pur non essendo pensata per essere ballata. Così ho deciso di farne una cover e poi una nuova versione dance».

Qual è il segreto per far divertire le persone, in pista come in tv?
«Guardarle. Io non faccio altro durante le mie serate ed è anche quello che fa “All together now”. In questa seconda edizione è ancora più chiaro: è uno show pensato per far sorridere la gente».