Home TvProgrammi“Ciao Darwin”, ecco come nasce una puntata dello show

“Ciao Darwin”, ecco come nasce una puntata dello show

Siamo stati dietro le quinte del folle programma di Paolo Bonolis. Il conduttore ha sempre voglia di scherzare, soprattutto per darsi la carica prima di entrare in scena

Foto: Paolo Bonolis prima dell'inizio di una puntata di "Ciao Darwin"  - Credit: © Iwan

12 Aprile 2019 | 11:20 di Giusy Cascio

Già alle tre del pomeriggio del venerdì la via Tiburtina al civico 1361 «pullula di gente di tutte le fogge» dice Paolo Bonolis. «Benvenuti in questo circo che da oltre vent’anni è casa mia. Quanto al maestro Laurenti, se potete, fatevelo piacere oppure ignoratelo».

Il conduttore di “Ciao Darwin” ha sempre voglia di scherzare, soprattutto per darsi la carica prima di entrare in scena. Stasera la sfida è tra “Giuliette” e  “Messaline”, ovvero le brave ragazze contro le signorine più... spregiudicate. Per l’occasione in fila agli studi Elios di Roma c’è un pubblico di soli uomini in “subbuglio ormonale”. Si preparano a ridere tra frizzi e lazzi come i telespettatori a casa. E sono pronti a gioire di fronte alle grazie di Madre Natura.