“Ciao maschio”, il nuovo talk di Nunzia De Girolamo

Dal 13 febbraio su Raiuno l’ex ministro sarà la padrona di casa di un talk show nel quale ospiterà solo uomini. Nella prima puntata ci saranno Stefano De Martino, Francesco Paolantoni e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Nunzia De Girolamo
12 Febbraio 2021 alle 08:55

È il suo debutto come conduttrice. Dal 13 febbraio su Raiuno l’ex ministro Nunzia De Girolamo sarà la padrona di casa di "Ciao maschio", dove ospiterà solo uomini. Nella prima puntata ci saranno Stefano De Martino, Francesco Paolantoni e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Il suo talk ricorda Harem della Spaak ma declinato al maschile.
«Vogliamo capire quello che noi donne non riusciamo sempre a comprendere degli uomini, chiediamo loro di mettersi nei nostri panni. È superato il concetto “dell’uomo che non deve chiedere mai”. È invece attuale quello dell‘uomo che rimane maschio e forte anche se mostra le sue fragilità».

E lei da donna forte come tratterà gli ospiti?
«Sarò accogliente. Entrerò nel cosiddetto “spogliatoio maschile” per origliare tutto quello che si dicono. Non è gossip, però, ma desiderio di conoscere la persona».

Se fosse maschio chi vorrebbe essere?
«Fiorello, un artista davvero completo».

Lei ha amici maschi?
«Conservo con tanto amore gli amici d’infanzia e dell’adolescenza. C’è stato un periodo in cui uscivo solo con maschi. Ero una “scugnizzella”».

Ospiterà anche suo marito, il ministro Boccia?
«Mi riservo di farlo, sono curiosa».

Cosa dice suo marito del suo impegno in tv?
«È divertito, ma quando facevo Ballando con le stelle aveva paura che mi facessi male o che potessi dire qualche parola grossa alla giuria».

Seguici