Home TvProgrammiClaudio Baglioni, una notte all’Arena e su Raiuno

Claudio Baglioni, una notte all’Arena e su Raiuno

Un concerto a Verona per celebrare i suoi 50 anni di carriera. Un grande show trasmesso in prima serata sabato 15 settembre

Foto: Claudio Baglioni

14 Settembre 2018 | 17:16 di Alex Adami

Un concerto all’Arena di Verona per celebrare i suoi 50 anni di carriera. Un grande show trasmesso da Raiuno in prima serata sabato 15 settembre. Un appuntamento imperdibile che segna l’apertura del suo tour «Al centro» (trovate le info e le date su www.baglioni.it ). Protagonista Claudio Baglioni. «La scaletta ripercorrerà la mia storia in ordine cronologico» spiega l’artista. «Sarà un racconto per suoni e immagini in cui diverse discipline artistiche si intrecceranno. Ho cercato di riprodurre visioni, colori ed emozioni che hanno ispirato le canzoni quando le scrissi».

Diamo i numeri: 400 canzoni, 60 milioni di dischi venduti, una carriera lunga 50 anni, se consideriamo il primo contratto discografico firmato dall’artista nel 1968. O meglio, firmato dal padre di Baglioni, Riccardo, maresciallo dei Carabinieri, perché Claudio all’epoca era ancora minorenne. Un percorso segnato da hit intramontabili come Questo piccolo grande amore e E tu..., i brani in cui i fan si riconoscono di più, e Strada facendo e Mille giorni di te e di me, le canzoni che Baglioni confessa non stancarsi mai di cantare. I primi soldi guadagnati con la musica? «Mille lire nel 1966, in un cineteatro di quartiere. Cantavo tre canzoni tra numeri di avanspettacolo e balletti di soubrette poco vestite. Li spesi per portare i miei genitori in pizzeria».