Home TvProgrammiFlavio Montrucchio torna con “Primo appuntamento”

Flavio Montrucchio torna con “Primo appuntamento”

Da martedì 9 giugno su Real Time ricomincia il programma in cui due sconosciuti si incontrano a cena per scoprire se tra loro scatterà la scintilla

Foto: Flavio Montrucchio

05 Giugno 2020 | 12:52 di Simona De Gregorio

Riapre il ristorante più romantico d’Italia. Da martedì 9 giugno su Real Time Flavio Montrucchio torna nel ruolo di padrone di casa di "Primo appuntamento", il programma in cui due sconosciuti si incontrano a cena per scoprire se tra loro scatterà la scintilla.

Le puntate sono state registrate prima del Covid. Ora la situazione è molto cambiata...
«Sì, ma penso che un programma di intrattenimento come questo possa portare un po’ di leggerezza tra i telespettatori. E farci sperare che si possa presto tornare a una vita normale, come organizzare una cenetta romantica al ristorante».

Lei oggi dove porterebbe una donna per un appuntamento?
«Probabilmente a passeggiare su una spiaggia. O magari in una cella frigorifera a - 30 gradi... tanto per annientare il virus e avere la scusa di abbracciarsi (ride)».

Non ha perso il senso dell’ironia.
«Cerco di essere ottimista, ma durante il lockdown ho avuto un umore altalenante, momenti di paura, di sconforto, di tristezza».

Come ha trascorso le sue giornate?
«Ho finalmente imparato a suonare la chitarra, ci tenevo molto. E mi sono dedicato a lavoretti in casa, come il giardinaggio. Anche se ho scoperto che non ho per nulla il pollice verde. E poi ho trascorso tanto tempo in famiglia e con i miei figli».

La convivenza forzata ha messo a dura prova molte relazioni.
«La “quarantena” ci ha costretto a fare un bilancio dei nostri rapporti di coppia: sia nel caso di lontananza che di vicinanza 24 ore su 24 resistono solo se c’è un sentimento forte».

Oggi cosa le manca di più?
«Il contatto fisico, la possibilità di abbracciare o anche di stringere la mano alle persone».