Home TvProgrammiFrancesco Panella torna con “Little Big Italy”

Francesco Panella torna con “Little Big Italy”

Dal 13 gennaio il programma torna sul Nove con la terza stagione e 12 nuovi episodi in prima serata

Foto: Francesco Panella

09 Gennaio 2020 | 11:57 di Barbara Mosconi

Francesco Panella è diventato uno dei volti della cucina italiana all’estero. Per due motivi. Il primo è personale: fa parte di una nota famiglia di ristoratori che, dopo essere diventati un’istituzione grazie alla loro osteria “Antica Pesa” nel quartiere romano di Trastevere, sono sbarcati a New York.

Il secondo motivo è “televisivo”. Dal 2018 Francesco conduce "Little Big Italy", una guida sui ristoranti italiani all’estero. Dal 13 gennaio il programma torna sul Nove con la terza stagione e 12 nuovi episodi in prima serata.

Racconta Panella: «In ogni angolo del mondo puoi trovare un modo per sentirti a casa: per un italiano è soprattutto il “cibo”. All’estero si possono trovare migliaia di ristoranti italiani... Ma quanti sono autentici?». Per rispondere al quesito, in ogni puntata Francesco incontra tre italiani “espatriati” che lo portano a mangiare nei loro locali preferiti, dove ritrovano i sapori di casa.

Il meccanismo rispetto al passato non cambia: dopo ogni pranzo o cena, i commensali assegneranno dei punti ai piatti migliori, con il voto aggiuntivo di Panella legato all’italianità. Il ristorante che ottiene il punteggio più alto vince la puntata, mentre la persona che lo ha proposto potrà mangiarvi gratis per un anno. Nei nuovi episodi il viaggio gastronomico tocca il Nord e il Centro America.

Le tappe sono: Hollywood, New Jersey, Los Angeles, Dallas, Queens (un quartiere di New York), San Diego, Panama, Porto Rico, Santo Domingo, Cartagena e New York. Novità di questa edizione è la rubrica “Italians love it”: si tratta di una piccola guida fatta proprio dagli italiani che vivono all’estero su cosa fare, vedere o mangiare nelle loro città “d’adozione.