Home TvProgrammiIl Collegio, com’era veramente

Il Collegio, com’era veramente

Viaggio nel tempo: ispirate dal reality-rivelazione di Rai2, le star ci raccontano la loro gioventù. Da Lino Banfi a Giancarlo Magalli, passando per Vittorio Sgarbi

Foto: I ragazzi de Il collegio  - Credit: © Ufficio Stampa

19 Gennaio 2017 | 11:17 di Antonella Silvestri

Se poteste fare un viaggio nel tempo, dove vi piacerebbe andare? Di certo la meta più gettonata non sarebbe un rigoroso collegio degli Anni 60. Ma è proprio quello che è capitato ai ragazzi del docu-reality di Raidue, intitolato «Il collegio», che si conclude lunedì 23 gennaio con la sua quarta puntata. Ambientata nel Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, la trasmissione vede un gruppo di adolescenti fra i 13 e i 17 anni destreggiarsi con i riti di quel tempo, tra calamai pieni d’inchiostro e cucchiaiate di olio di fegato di merluzzo. L’obiettivo è conseguire la licenza media del 1960 abbandonando (non senza qualche trauma) gli amati smartphone. Il programma è seguito da due milioni di telespettatori e ha fatto nascere molte domande nel pubblico ma anche tra di noi della redazione. Ma era davvero così dura la vita in un collegio? O era persino più faticosa di quanto ci racconti questo show? Per rispondere ci siamo rivolti a un gruppo di star dello spettacolo che in un collegio ci hanno vissuto davvero. E quegli anni non se li sono dimenticati...