Home TvProgrammi“Il gran varietà” con Maurizio Costanzo e Lisa Marzoli

“Il gran varietà” con Maurizio Costanzo e Lisa Marzoli

Da lunedì 23 dicembre, per quattro puntate, su Raiuno in seconda serata un programma che ci condurrà alla riscoperta degli spettacoli di varietà che tra gli Anni 60 e gli anni Duemila hanno fatto la storia della Rai e del nostro Paese

Foto: Maurizio Costanzo e Lisa Marzoli

19 Dicembre 2019 | 9:10 di Enrico Casarini

Gli appassionati della grande televisione d’annata si preparino a vivere delle festività di fine anno particolarmente “golose”. Da lunedì 23 dicembre, infatti, per quattro puntate, Raiuno proporrà in seconda serata "Il Gran Varietà", un nuovo programma condotto da Maurizio Costanzo con Lisa Marzoli e dedicato ad Antonello Falqui, il grande regista scomparso di recente. Che cosa vedremo? Il titolo, con la forza del suo sapore leggermente retrò (ormai è così raro sentire parlare di “varietà” tra i generi dello spettacolo…), dice tutto. Costanzo e Marzoli ci condurranno alla riscoperta degli spettacoli di varietà che tra gli Anni 60 e gli anni Duemila hanno fatto la storia della Rai e del nostro Paese.

Si aprirà ancora una volta il “forziere” delle Teche Rai, dunque, e ritroveremo spezzoni di trasmissioni indimenticabili come "Milleluci" (il programma del 1974 nel quale Mina e Raffaella Carrà ripercorsero la storia dello spettacolo in Italia), "Bambole", non c’è una lira (le tragicomiche avventure di una compagnia di avanspettacolo raccontate nel 1977 da un fenomenale cast che comprendeva, tra gli altri, Christian De Sica e Loredana Bertè) e "Biblioteca di Studio Uno" (le leggendarie parodie musicali dei classici della letteratura mondiale firmate nel 1964 dal Quartetto Cetra).

E poi potremmo goderci stralci dei grandi varietà storici della Rai, quelli che vedevano sul palco le Kessler, Walter Chiari, Franca Valeri, Paolo Panelli, Bice Valori, Celentano, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, Gino Bramieri, Corrado, Mike Bongiorno e Pippo Baudo.

A cucire insieme passato e presente ci saranno i racconti, le curiosità e i ricordi che Maurizio Costanzo trarrà dal suo bagaglio di grande giornalista, autore e naturalmente protagonista di tante trasmissioni. Al suo fianco ci sarà Lisa Marzoli, giornalista e conduttrice, che ricordiamo al Tg2 e che oggi vediamo ogni sabato di primissima mattina con "Il caffè di Raiuno".