Home TvProgrammi“La domenica più tradizionale”: Ciro Giustiniani in uno show comico

“La domenica più tradizionale”: Ciro Giustiniani in uno show comico

Dopo averci fatto ridere a "Made in Sud", il comico arriva su Real Time dal 31 maggio alle 13.50

Foto: Ciro Giustiniani e nonna Anita

28 Maggio 2020 | 15:25 di Simona De Gregorio

Dopo averci fatto ridere a "Made in Sud", il comico Ciro Giustiniani arriva su Real Time con "La domenica più tradizionale", in onda dal 31 maggio alle 13.50. Ciro abita con nonna Anita, che rimpiange i pranzi domenicali di una volta. Lui, però, la contraddice, sostenendo che nel Sud Italia sono ancora molto attaccati a questa tradizione. E per dimostrarlo andrà ospite di diverse famiglie campane. Intanto la nonnina lo seguirà in tv giudicando l’accoglienza e il menu. E alla fine darà il suo voto.

Sotto l’occhio attento di Nonna Anita e del suo tradizionalometro, Ciro Giustiniani viaggerà tra le famiglie del Sud...

Posted by Real Time on Sunday, May 24, 2020

Ciro, ma chi è davvero nonna Anita?
«Non è un’attrice ma una nonna napoletana di otto nipoti. Si chiama Anna Galliano, una ottantenne molto tosta, senza peli sulla lingua...».

E quali prelibatezze ha assaggiato?
«Ho mangiato benissimo in ogni casa, sempre piatti genuini: dai carciofi imbottiti alla pasta fatta in casa coi ceci. E quasi tutte le famiglie avevano materie prime prodotte da loro, dai pomodori all’olio e al vino».

Com’erano i suoi pranzi da piccolo?
«Le famiglie dei miei genitori sono molto numerose. E ci trovavamo a casa delle nonne. Mia nonna materna era forte con gli gnocchi e le braciole con le patate, mentre quella paterna con le polpette».

C’è un sapore dell’infanzia che le fa venire l’acquolina in bocca?
«Ah sì, la mattina a colazione il massimo era mettere sul “cuzzetiello” (la parte iniziale o finale del pane; ndr) un mestolo di ragù. Altro che le merendine o i biscotti di oggi!».