Licia Colò è sempre protagonista con “Eden – Un pianeta da salvare”

Viaggi tra paesaggi mozzafiato e culture diverse, alla scoperta di animali selvatici ed ecosistemi unici

5 Luglio 2024 alle 09:01

Viaggi tra paesaggi mozzafiato e culture diverse, alla scoperta di animali selvatici ed ecosistemi unici. Ogni venerdì, su La7 in prima serata, con "Eden - Un pianeta da salvare", Licia Colò continua ad accompagnare il pubblico in un’avventura per promuovere la conoscenza delle tematiche ambientali e incoraggiare comportamenti sostenibili.

Nelle prossime puntate cosa ci farà vedere?
«Tra le altre cose, visiteremo Tallin in Estonia e Valencia in Spagna, due delle città più verdi d’Europa. Comunque la vera novità di questa stagione di "Eden" è che ora ha una casa, uno studio dove incontrare esperti in vari campi legati all’attualità. Protagonisti restano i nostri reportage realizzati con tanta cura nel corso di un anno».

Com’è cambiato il suo modo di raccontare la natura?
«In realtà credo che non sia mai cambiato (ride). Ho cominciato nel 1989 con il gruppo "L’arca di Noè" su Canale 5 dove trattavo temi uguali a quelli di oggi ma ero più incentrata sugli animali. Parlavo di un mondo degli animali che non poteva essere separato da quello degli uomini, insistendo sui concetti di convivenza».

Quali gli animali che le stanno più a cuore e perché?
«Non ho preferenze. Ho una grande passione per i cani. Bambi è una cucciolona meticcia che abbiamo adottato io e mia figlia Liala dopo averla scelta in un canile lo scorso anno. E come nel 2023, anche quest’anno sono fiera di essere testimonial della Campagna Roma Capitale contro l’abbandono degli animali da compagnia».

Ma sua figlia Liala ha la sua stessa attenzione verso l’ambiente?
«Anche lei ha cambiato alimentazione ed è diventata vegana. Entrambe siamo molto attente alla raccolta differenziata. Conduciamo una vita all’insegna del “no agli sprechi”».

Seguici