Mara Venier presenta anche quest’anno “Una voce per Padre Pio”

Una serata di spettacolo e riflessione con tanti ospiti e il numero solidale 45.531 per donare

1 Luglio 2024 alle 13:28

Musica e spettacolo, ma anche storie di fede e testimonianze sulla vita e le opere del Santo di Pietrelcina: mercoledì 3 luglio torna su Rai1 (in prima serata e, in replica pomeridiana, il 28 luglio) “Una voce per Padre Pio”, il programma condotto anche quest’anno da Mara Venier. Ideato da Enzo Palumbo e giunto alla 25a edizione, lo show vedrà come di consueto la partecipazione sul palco di numerosi artisti come Al Bano, Rita Pavone, Fausto Leali, Orietta Berti, Maninni, Ermal Meta, Jasmine Carrisi, Raf, Mario Biondi e Vinicio Marchioni.

«Ogni volta che mi chiamano vado volentieri perché Padre Pio è un santo molto amato. Sono stato due volte a visitare il suo santuario e ho anche una moglie foggiana» afferma Fausto Leali. Orietta Berti, che proporrà un medley dei suoi recenti successi, alla figura del Santo di Pietrelcina è legata da un ricordo particolare: «Nel 2009 ho fatto il cammino di Padre Pio con mio figlio Otis. Abbiamo visitato tutti i 14 monasteri che si trovano lungo il percorso. Sono state tre settimane meravigliose». Nel santuario di Padre Pio andava anche Raf quando era bambino: «Sono nato non lontano da San Giovanni Rotondo ed era normale andare lì in pellegrinaggio. Quando da Raffaele sono diventato Raf, ci sono tornato come cantante per regalare qualche momento di distrazione ai bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza». Tra i brani che proporrà sul palco c’è “Self control”, che quest’anno compie 40 anni e sarà celebrato l’8 novembre in un concerto ad Assago (MI). Nel corso della serata c’è l’appuntamento con la solidarietà a favore dei progetti dell’associazione “Una voce per Padre Pio onlus”. Si potrà contribuire con un sms solidale al numero 45.531.

Seguici