Home TvProgrammiMassimo Gramellini rinnova il suo “Le parole della settimana”

Massimo Gramellini rinnova il suo “Le parole della settimana”

Sabato 3 ottobre il giornalista riporta nella prima serata di Raitre il suo talk. È la quinta stagione e avrà cambiamenti importanti

Foto: Massimo Gramellini

02 Ottobre 2020 | 9:36 di Enrico Casarini

Sabato 3 ottobre Massimo Gramellini riporta nella prima serata di Raitre il suo talk "Le parole della settimana". È la quinta stagione e avrà cambiamenti importanti, come ci anticipa lo stesso giornalista: «Quest’anno abbiamo messo in piedi una “compagnia stabile” con tre volti nuovi».

Ce li può presentare?
«Nella “anteprima” ci sarà con me Roberto Vecchioni. Racconterà la sua parola da professore, cantautore, scrittore ed enigmista: con lo pseudonimo di Sergente York, infatti, è uno dei più apprezzati inventori italiani di giochi! Dopo la prima parte, in cui sarò da solo, Veronica Pivetti ci farà “girare pagina” con un monologo e poi resterà al mio fianco. Uno spazio nuovo sarà quello di Jacopo Veneziani, giovane storico dell’arte diventato stella del Web grazie al talento per la divulgazione. “Ambienterà” la sua parola legandola a un’immagine e così la approfondirà. Infine ritroveremo il comico Saverio Raimondo nella veste di inviato nei cambiamenti del costume: manderà “servizi” girando l’Italia».

C’è una parola nuova che accoglie questo ritorno?
«Non nuova, ma cambiata: “Libertà”. Prima del virus voleva dire fare quel che ci pare; oggi vuol dire che si può fare tutto, ma pensando prima al bene altrui, per esempio portando la mascherina».

Durante il lockdown ci disse che sognava di tornare sulla spiaggia di Sabaudia. L’ha fatto?
«Sì, e ho subito ripetuto il gioco che faccio fin da bambino: ho camminato a piedi nudi rasente all’acqua, sfidando le onde».