Home TvProgrammiMaurizio Costanzo torna col suo celebre Show

Maurizio Costanzo torna col suo celebre Show

Conclusa la pausa invernale (il programma è andato in onda fino al 28 novembre), da giovedì 28 marzo in seconda serata su Canale 5 riparte il "Maurizio Costanzo Show"

Foto: Maurizio Costanzo

28 Marzo 2019 | 09:35 di Matteo Valsecchi

Tra i tanti cambiamenti della tv degli ultimi anni, c’è una certezza che, presto o tardi, ritorna per farci compagnia prima di andare a dormire. Conclusa la pausa invernale (il programma è andato in onda fino al 28 novembre), da giovedì 28 marzo in seconda serata su Canale 5 riparte il "Maurizio Costanzo Show".

• Maurizio Costanzo: eh sì, è proprio una carriera coi baffi

Dentro la notizia La formula è quella vincente di sempre: un talk show dove l’attualità si mescola con il costume in cui Costanzo veste i panni del direttore d’orchestra. Con tantissimi ospiti scelti in base agli avvenimenti più significativi della settimana. Insomma, oggi continua a funzionare proprio come ieri. Già, perché come sappiamo questo show, che il giornalista ideò con Alberto Silvestri, il papà del cantante Daniele, rappresenta una delle colonne portanti della televisione italiana. Per rendersene conto basta riassumere qualche numero: è in onda dal 1982, pur con qualche piccola interruzione tra il 2004 e il 2015, e da allora sono state trasmesse 4.466 puntate. Ad accoglierlo sono state due reti: Rete 4, dove il Maurizio Costanzo Show debuttò, e Canale 5. Ovviamente il primato del talk show più longevo non viene messo in discussione. Interminabile è anche la lista degli ospiti e dei personaggi che sono stati lanciati dal programma: Enrico Brignano, Vittorio Sgarbi, Enzo Iacchetti, Claudio Bisio, Valerio Mastandrea, Giobbe Covatta, Francesco Baccini, Afef Jnifen, Pierluigi Diaco, Alessandro Bergonzoni, Platinette, Daniele Luttazzi solamente per citarne alcuni.

Instancabile D’altra parte, Maurizio Costanzo continua ad avere la stessa energia e la stessa voglia degli inizi di questa avventura. «Sinceramente non avevo mai pensato al significato di raggiungere gli 80 anni» ci aveva raccontato la scorsa estate, appena pochi giorni prima del suo ottantesimo compleanno festeggiato assieme alla moglie Maria De Filippi. «Ora mi stupisco di esserci arrivato e sono sorpreso che ancora faccio questo mestiere con la stessa passione di quando ne avevo 20». Insomma anche per questa edizione c’è da essere certi: ritroveremo il Costanzo preparato, ironico e pungente che tutti abbiamo imparato a conoscere.