Home TvProgrammi“Meraviglie – La penisola dei tesori”: Alberto Angela tra Puglia, etruschi e le ville del Veneto

“Meraviglie – La penisola dei tesori”: Alberto Angela tra Puglia, etruschi e le ville del Veneto

Riccardo Muti, Veronica Pivetti e Gigliola Cinquetti ci guidano su Rai1 nel viaggio di questa settimana

Foto: Alberto Angela

29 Aprile 2020 | 12:36 di Redazione Sorrisi

Questa settimana Alberto Angela ci porta in Puglia con Castel del Monte e Alberobello, a scoprire gli etruschi a Cerveteri e Tarquinia e tra le ville palladiane del Veneto. Queste le tre tappe della puntata di “Meraviglie – La penisola dei tesori”, in onda su Rai1 mercoledì 29 aprile alle 21.25.

È la figura di Federico II a segnare la prima parte del programma che con i valori di tolleranza e unione dei popoli ispira il maestro Riccardo Muti che racconta l’emozione del suo primo impatto con Castel del Monte, spettacolare costruzione simbolo dell’imperatore. Non manca una visita ai trulli di Alberobello, prima di inoltrarsi nella necropoli di Cerveteri e Tarquinia, grandi città etrusche da oltre 50mila persone di cui sono rimaste solo le tombe. Gli oggetti della vita quotidiana sono conservati al Museo di Valle Giulia, dove troviamo anche il Sarcofago degli sposi, raccontati da Veronica Pivetti.

Ultima tappa di questo viaggio è il Veneto. Sulle orme del Palladio si partirà dalla Rotonda, vicino a Vicenza, villa tipica dell’architetto rinascimentale e modello della Casa Bianca. Per finire ecco la villa di Caldogno, geniale dimora di campagna. A guidarci tra queste costruzioni e i paesaggi della regione sarà Gigliola Cinquetti.