Home TvProgrammiMichela Andreozzi conduce “Cortesie per gli ospiti B&B” su Real Time

Michela Andreozzi conduce “Cortesie per gli ospiti B&B” su Real Time

Due coppie che gestiscono un Bed&Breakfast si sfidano in ogni puntata. A giudicare chi offre l’accoglienza migliore, tre clienti d’eccezione: l’attrice, l’architetto Max Viola e l’esperto di cucina Lorenzo Biagiarelli

Foto: Max Viola, Michela Andreozzi e Lorenzo Biagiarelli

21 Novembre 2019 | 14:34 di Simona De Gregorio

Due coppie (marito e moglie, amici, padre e figlia) che gestiscono un Bed&Breakfast si sfidano in ogni puntata. A giudicare chi offre l’accoglienza migliore, tre clienti d’eccezione: l’attrice e regista Michela Andreozzi, l’architetto Max Viola e l’esperto di cucina Lorenzo Biagiarelli. Sono loro i conduttori di "Cortesie per gli ospiti B&B" in onda su Real Time dal lunedì al venerdì alle 19.10.

Michela, lei è la viaggiatrice del trio...
«Sì per lavoro trascorro moltissimo tempo fuori casa. E preferisco andare nei Bed&Breakfast perché c’è un contatto più diretto con i proprietari rispetto agli alberghi, che sono più freddi e anonimi».

Cosa cerca in un B&B?
«Non mi interessa il lusso, ma piccoli confort, come avere un angolo cucina con il bollitore dell’acqua e la macchinetta del caffè. E mi piace trovare la giusta temperatura nella camera senza “litigare” col termostato. Importantissimo è anche il letto, non troppo rigido né troppo morbido. Infine, a colazione mi aspetto che ci siano prodotti artigianali».

Come scegliere bene prenotando su Internet?
«Restringo la scelta mettendo alcuni filtri, come la presenza del parcheggio, o l’accesso agli animali quando viaggio col cane. Poi guardo le foto, leggo le recensioni, positive e negative, e controllo dove è ubicato il B&B».

Cosa spinge le persone ad aprire un B&B?
«A volte sono persone che hanno deciso di restaurare e valorizzare un bene di famiglia. In altri casi la motivazione è un cambiamento di vita, magari sono coppie che hanno abbandonato la città o il lavoro precedente per dedicarsi a una nuova attività».

Come si è trovata con Max e Lorenzo?
«Max è uno dei miei amici più cari. Lorenzo è un ragazzo preciso, dotato di un sottile umorismo: una piacevole sorpresa!».