Home TvProgrammi«Niagara»: su Rai2 il nuovo programma di Licia Colò

«Niagara»: su Rai2 il nuovo programma di Licia Colò

Dopo quattro anni torna in Rai con un programma cucito su misura per lei. Dal 24 settembre in prima serata, la nuova trasmissione in sei puntate dedicata alle bellezze naturali, all’ambiente e alla sua salvaguardia

Foto: Licia Colò

20 Settembre 2018 | 17:35 di Antonella Silvestri

Dopo quattro anni Licia Colò torna in Rai con un programma cucito su misura per lei. Dal 24 settembre, infatti, parte in prima serata «Niagara - Quando la natura fa spettacolo», la nuova trasmissione in sei puntate di Raidue dedicata alle bellezze naturali, all’ambiente e alla sua salvaguardia.

Come si sente alla vigilia del debutto?
«Per me è una bellissima opportunità perché condurrò un programma che rappresenta il credo della mia vita. Da sempre ho sostenuto che l’ambiente vada difeso e protetto. Sono contenta e orgogliosa che Raidue abbia deciso di portare la natura in prima serata».

Quali saranno i temi che affronterà?
«Ciascuna puntata avrà degli argomenti portanti. La prima sarà dedicata all’acqua: è la base della vita per ogni essere vivente e contribuisce, grazie ai ghiacciai, a salvaguardare il clima sul nostro Pianeta. Parleremo dei modi per preservarla».

E naturalmente al centro ci sarà l’ambientalismo...
«Il nostro obiettivo è esaltare quello che ci offre la natura e che, purtroppo, tendiamo a maltrattare. Di luoghi incontaminati oggi ne sono rimasti pochi. Noi vogliamo raccontare la magnificenza di certi posti e insegnare il rispetto verso di essi».

Lei ha iniziato con la tv dei ragazzi insieme con Paolo Bonolis. Che ricordi ha dei suoi esordi?
«Sono ricordi spensierati, felici. Non ho mai dato importanza alla televisione in quanto tale. Era ed è un lavoro che mi dà da vivere e mi sono sempre considerata una privilegiata perché mi diverto. I bambini ci adoravano».

Quali sono stati i suoi riferimenti nella conduzione?
«Da giovane osservavo molto i personaggi che ritenevo avessero un valore aggiunto. Su tutti Piero Angela. E ho imparato molto da Maurizio Costanzo quando abbiamo presentato Buona Domenica».

Lei è stata lontana dalla Rai per quattro anni. Come li ha vissuti?
«Lontana dalla Rai ma non dallo schermo. TV2000 mi ha accolto e mi ha consentito di continuare a svolgere il mio lavoro con passione».

Sta lavorando ad altri progetti?
«Il 28 ottobre riparte su TV2000 Il mondo insieme. Ogni domenica racconteremo il Pianeta con grandi documentaristi ed esperti».