Home TvProgrammiOperazione nostalgia: quando i programmi del passato tornano in tv

Operazione nostalgia: quando i programmi del passato tornano in tv

Sono sempre più numerosi i programmi tv del passato che, con qualche modifica, tornano in onda e continuano ancora oggi ad appassionare i telespettatori

Foto: Ezio Greggio  - Credit: © Maki Galimberti

04 Giugno 2019 | 13:00 di Beatrice Mastromatteo

Programma che vince non si cambia. Sì, perché basta guardare i palinsesti attuali per capire come sia sempre più frequente il ritorno sul piccolo schermo di programmi che appartengono alla tv del passato ed il cui successo è stato tale da renderli prodotti immortali. L’ultimo programma in ordine di tempo a tornare in onda è “La sai l’ultima”, varietà comico incentrato sulle barzellette, che riprenderà martedì 4 giugno, con la conduzione di Ezio Greggio.

L’elenco di programmi che si sono guadagnati una seconda vita è lungo: ma perché al pubblico piace tanto l’idea di vedere di nuovo prodotti “datati” invece che format inediti? Semplice: non invecchiano mai e possono essere facilmente adattati ed inseriti nel panorama televisivo attuale. Forte è anche l’effetto nostalgia: i telespettatori di tutte le età, guardando le nuove edizioni di questi programmi, possono infatti evocare ricordi del loro passato legati a quegli stessi spettacoli. Certo, sembra concreto il rischio che, con tutti questi ritorni televisivi dal passato, non ci sia più spazio per le nuove idee: in realtà, però, rimaneggiando questi programmi storici e apportandovi piccoli cambiamenti, si ottengono prodotti completamente rinnovati. Insomma, se un programma ha funzionato bene e si basa su di un’idea forte ed interessante, vale sempre la pena di riproporlo. 

Si diceva che sono davvero tanti i prodotti che, dopo una lunga pausa, sono tornati alla ribalta: vediamone alcuni.