Home TvProgrammiRaz Degan e la storia delle tribù con «Raz & The Tribe»

Raz Degan e la storia delle tribù con «Raz & The Tribe»

Ha realizzato per Sky Atlantic Hd la docuserie in tre episodi che racconta la storia di alcune tribù di Paesi lontani. Ad accompagnarlo in questa avventura, Luca Argentero, Piero Pelù e Asia Argento

Foto: Raz Degan in versione «inviato» per Sky

18 Giugno 2018 | 15:34 di Redazione Sorrisi

Raz Degan è un uomo con un grande desiderio di libertà. La sua vita è un viaggio continuo tra luoghi ed emozioni. A metà Anni 90 ha fatto sognare le ragazze, ma anche le mamme, quando nello spot di un celebre amaro si domandava ripetutamente: «Perché?» Per poi pronunciare la celebre frase: «Sono fatti miei!».

Da allora Raz ha recitato in qualche film e per anni ha girato il mondo con la sua ex compagna Paola Barale. E nel 2017 ha vinto «L’isola dei famosi». La passione per i viaggi lo scorso anno lo aveva portato a dirigere il docufilm «L’ultimo sciamano».

E ora ha realizzato per Sky Atlantic Hd «Raz & The Tribe», la docuserie in tre episodi (il 4, 11 e 18 giugno, più un "best of" il 25) che racconta la storia di alcune tribù di Paesi lontani. Ad accompagnarlo in questa avventura, Luca Argentero, Piero Pelù e Asia Argento.

Un breve estratto da «Raz & The Tribe»

Lo abbiamo intervistato e ci ha detto: «Amo viaggiare. Andare in giro significa abbandonare i pregiudizi, aprirsi a nuovi orizzonti e conoscere persone che magari possono influenzare la nostra vita. Ma anche, come gli squali che si spostano continuamente, tornare al punto di partenza».

Troverete l'intervista integrale su Tv Sorrisi e Canzoni n.25 in edicola questa settimana e prossimamente anche sul nostro sito.