Riccardo Iacona al via con i reportage di “Presa diretta”

Dal 4 settembre torna su Rai3 in prima serata con una nuova edizione

4 Settembre 2023 alle 08:14

Dal 4 settembre Riccardo Iacona torna su Rai3 in prima serata con una nuova edizione di "Presa diretta". Si parte con una puntata dedicata all’alluvione in Emilia Romagna e si prosegue con vari temi, tra cui: inflazione, auto elettriche, migranti e guerra.

Saranno sempre puntate monotematiche?
«Sì e no, perché tutti gli argomenti che affronteremo sono collegati tra loro più di quanto possiamo immaginare».

Per esempio?
«La legge europea sul ripristino della natura è legata ai fenomeni estremi come l’alluvione, ma anche alla scelta dei motori elettrici».

Tra le nove puntate previste, qual è quella che le sta più a cuore?
«Quella sulla guerra in Ucraina. Bisogna arrivare a un cessate il fuoco. Sono tornato per la seconda volta in Ucraina. Racconteremo anche la vicenda dei bambini rubati sia lì sia a Mosca».

È vero che non avrebbe voluto fare il giornalista?
«Ho fatto per 10 anni l’aiuto regista. È merito di quel grande di Michele Santoro se oggi faccio inchieste».

Seguici