Home TvProgrammiRita Pavone festeggia i 50 anni del concerto di Woodstock

Rita Pavone festeggia i 50 anni del concerto di Woodstock

Oggi, a cinquant’anni di distanza, la cantante torinese conduce una serata tutta dedicata all’anniversario di Woodstock: l’appuntamento è su Raidue per martedì 25 giugno in prima serata

Foto: Rita Pavone

25 Giugno 2019 | 09:00 di Matteo Valsecchi

Era il 15 agosto del 1969 e Bethel, una cittadina di campagna dello stato di New York, stava per entrare nella storia della musica. Proprio lì, infatti, e proprio quel giorno poco dopo le 17, davanti a una folla di oltre 400 mila ragazzi iniziò “La Fiera della Musica e delle Arti di Woodstock”.

Quello che poi nel linguaggio di tutte le generazioni successive sarebbe diventato semplicemente “Woodstock”. Naturalmente stiamo parlando del più famoso e amato festival musicale di tutti i tempi. Quello stesso anno, Rita Pavone andava al Festival di Sanremo cantando "Zucchero" e pubblicava il suo nono disco, "Rita". Oggi, a cinquant’anni di distanza, la cantante torinese conduce una serata tutta dedicata all’anniversario di Woodstock: l’appuntamento è su Raidue per martedì 25 giugno in prima serata.

Nel corso dello speciale verrano innanzitutto riproposte le immagini del concerto di allora. Tra le altre, vedremo le esibizioni di Jimi Hendrix (che suonò anche una graffiante versione dell’inno americano), Janis Joplin, Joe Cocker, Joan Baez, The Who, Creedence Clearwater Revival, Santana, Jefferson Airplane e i Crosby, Stills, Nash & Young. Tutti artisti che poi sarebbero entrati nella leggenda del rock. Ma non è tutto, perché anche Rita Pavone darà il suo contributo artistico. Accompagnata alla giovanissima band dei Life in the Woods, riproporrà alcuni dei brani più popolari suonati a Woodstock. E con lei ci saranno anche alcuni grandi ospiti: il cantautore Donovan, che negli Anni 60 era considerato come la risposta inglese a Bob Dylan, ma anche i nostri Raphael Gualazzi, Mario Biondi e Karima.