Home TvProgrammiSabrina Ghio: la tronista di «Uomini e Donne si racconta

Sabrina Ghio: la tronista di «Uomini e Donne si racconta

Scheda, informazioni, età e tutto quello che c'è da sapere su di lei nella nostra intervista

20 Settembre 2017 | 17:36 di Alessandro Alicandri

Sabrina Ghio, nata il 3 agosto 1985, è di Roma. Nella vita oggi si occupa di social network e marketing per uno studio medico. È alta 1 e 70, pesa 54 chili.

Ha il pregio di essere molto spontanea e il suo difetto è la testardaggine. La sua ultima storia d'amore risale a un anno e mezzo fa.

È un volto conosciuto dai fan di «Amici», visto che ha partecipato nel 2004 come ballerina. «Ero alle prime armi e la danza in quel momento, non era la mia priorità». Nel 2006 ha poi vinto «Reality Circus», programma a tema circense di Barbara D'Urso. 

Come mai ha smesso di ballare?
«È stato uno dei miei tanti errori. Ho assecondato scelte altrui. Poi, scavando a fondo, posso dire che in realtà non sono mai stata una ballerina canonica. Mi sono sempre applicata nelle mie passioni, imparando molto in fretta».

Chi era la Sabrina di «Amici»?
«Una ragazza ingenua, fin troppo incosciente, che si è fatta scivolare addosso le opportunità che poteva cogliere e non ha colto».

Ha una bimba, Penelope.
«È nata dal mio precedente matrimonio, ha quattro anni e non è semplicemente mia figlia, è una parte di me».

Come mai ha scelto di partecipare a «Uomini e Donne»?
«Sono in una fase di grandi cambiamenti. Ho deciso di tornare nella "famiglia" di Maria per ritrovare la gioia di quel periodo della mia vita e un nuovo amore».

Farai conoscere tua figlia ai corteggiatori?
«Alla persona giusta, certamente sì. Voglio tutelarla».

Che tipo di storia stai cercando?
«Normale, che non parta a razzo per poi rotolare in un burrone. Ho fatto sempre la crocerossina per gli uomini, adesso voglio e merito una relazione alla pari. Oggi sono io la mia priorità».

Tina Cipollari di solito non ama le troniste donne. Ci sarà un'eccezione?
«Siamo molto simili, sincere e dirette. Di solito sono un'amica delle donne e sono abbastanza sicura che lo sarò anche con Tina. Quando ci incontriamo, per ora, facciamo tante belle chiacchierate. Spero continui così».