Home TvProgrammi“Shopping Night”, con Carla Gozzi ed Enzo Miccio su Real Time

“Shopping Night”, con Carla Gozzi ed Enzo Miccio su Real Time

Ogni giovedì sera sul canale 31 giudicano le scelte di abbigliamento di tre concorrenti. Ma loro, i paladini del buon gusto, come affronterebbero la sfida?

Foto: Carla Gozzi ed Enzo Miccio

03 Ottobre 2019 | 9:10 di Simona De Gregorio

Ogni giovedì sera su Real Time (canale 31) Carla Gozzi ed Enzo Miccio giudicano a "Shopping Night" le scelte di abbigliamento di tre concorrenti. I protagonisti di ogni puntata comporranno i loro look con magnifici abiti e accessori dei maggiori marchi di moda. Ma loro, i paladini del buon gusto, come affronterebbero la sfida?

Carla, ci sveli un look da giorno e uno da sera che sceglierebbe.
Carla: «Un look composto da pantaloni con pinces grigio scuro, camicia avorio, giacca oversize e scarpe con tacco è perfetto per il giorno. Di sera punterei su un abito perlato oppure blu intenso, abbinato a scarpe e borsa argento o oro».
Enzo: «Innanzitutto oserei abolendo la camicia e sostituendola con una T-shirt a maniche lunghe o un girocollo in maglia finissima. Da indossare assieme a pantaloni morbidi con doppie pinces e giacca in pelle di giorno e in velluto la sera».

Quali sono le regole da seguire quando si fa shopping?
Carla: «Quando si acquista un capo, per esempio una gonna o un pantalone, bisogna sempre avere in mente come abbinarlo, altrimenti rischia di restare chiuso nell’armadio».
Enzo: «Sono d’accordo. Anche gli uomini quando fanno shopping dovrebbero pensare a come e quando indosseranno un capo o un accessorio».

La griffe è sinonimo di eleganza?
Carla: «No. Si può essere eleganti senza spendere molto. L’eleganza è naturalezza, un abito che calza a pennello sul proprio corpo. Si può acquistare quindi un vestito low cost e poi farlo modificare da una sarta in base alle nostre esigenze».
Enzo: «Il budget non c’entra nulla. Oggi le grandi catene mettono sul mercato abiti a prezzi accessibili che non hanno nulla da invidiare alle griffe del lusso».

Un consiglio per l’autunno?
Carla: «Rinunciate al nero. E preferite tonalità calde come il mattone, il verde, tutta la gamma del beige e del cammello»
Enzo: «Puntate sul grigio, insieme col verde e l’ocra. E rivalutate il gilet, un accessorio di grande tendenza».