Home TvProgrammi“Superquark” ci porta in Asia alla scoperta degli animali siberiani

“Superquark” ci porta in Asia alla scoperta degli animali siberiani

Una terra raccontata dal documentario Bbc che apre l’appuntamento con Piero Angela in onda mercoledì 22 luglio alle 21.25 su Rai1

Foto: Piero Angela a "Superquark"

22 Luglio 2020 | 09:46 di Redazione Sorrisi

L'Asia è il continente più grande, quello che ospita gli ambienti più differenti. E quindi la più grande varietà di animali. Ma è anche il continente della Siberia. Una terra raccontata dal documentario Bbc che apre l’appuntamento con Piero Angela e “Superquark”, in onda mercoledì 22 luglio alle 21.25 su Rai1.

Il documentario “viaggia” nel grande Nord dell'Asia, dove gli orsi si avventurano tra vulcani ancora attivi, e dove ogni anno si danno appuntamento decine di migliaia di trichechi E, sempre in Asia, protagonisti animali sorprendenti, come il rinoceronte di Sumatra, uno degli animali più rari della foresta pluviale, o i cuccioli di orangutan che imparano a scalare gli alberi.

Obiettivo anche sulla salute: la mammografia è un'arma potente per scoprire il tumore al seno. Uno studio italiano ha svelato come può diventare ancora più efficace. Paolo Magliocco e Rossella Li Vigni spiegano cosa sia la mammografia in 3D.

Protagonista anche Stromboli e le sue frequentissime eruzioni attirano turisti da tutto il mondo. Per “Superquark” Barbara Bernardini è andata a vedere come lavorano i vulcanologi per prevedere le eruzioni e garantire la sicurezza di abitanti e visitatori. E in studio seguirà un approfondimento di Piero Angela con Paco Lanciano sui vulcani.

Ancora natura con un servizio sugli insetti comuni, come mosche o zanzare, visti al microscopio elettronico; e con Marco Visalberghi impegnato in un viaggio affascinante nelle grotte di ghiaccio della Groenlandia.

Spazio anche alla “scienza” del bacio: Giovanni Carrada con Cristina Scardovi spiega tutto quello che si sa sull’anatomia, la fisiologia e la psicologia del più diffuso gesto d’amore.

A “Superquark”, infine, la particella più simile al nulla: il neutrino. Come fare per studiarla? Nel mare Ionio, al largo della Sicilia, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare sta costruendo il più grande telescopio per neutrini del mondo.

Non mancano le consuete rubriche: la dottoressa Elisabetta Bernardi, in “la scienza in cucina” racconta le virtù della frutta; in “Psicologia di una bufala” Massimo Polidoro, direttore del Cicap, parla dei “mercanti” di dubbi; in “Dietro le quinte della storia” il professor Alessandro Barbero torna al Concilio di Firenze del 1439; in “Tecnologia” il professor Roberto Cingolani spiega cosa siano l’industria e l’agricoltura 4.0.

In seconda serata, poi, si prosegue con “Superquark Natura”, dedicato al secondo episodio completo della serie Bbc Blu Planet, Gli Abissi, un mondo incantato, paesaggi da fantascienza e animali incredibili che vivono nelle profondità degli oceani.