“Superquark”, l’ultima puntata ci porta in Messico

Il programma condotto da Piero Angela questa settimana racconta anche nuove tecnologie subacquee e la fusione nucleare

"Superquark"  Credit: © Rai
25 Agosto 2021 alle 11:23

Mercoledì 25 agosto alle 21.25 su Rai1 va in onda l’ultima puntata della stagione di “Superquark”. Il viaggio si chiude in Messico, grazie alle immagini della BBC. Come se la cavano le piante e gli animali nella rovente regione del nord, dove la terra è bagnata solo una volta l’anno da un monsone caraibico?

Barbara Gallavotti e Cristina Scardovi indagano come è possibile dare un volto al colpevole ricostruendone i tratti somatici a partire dal DNA, su un sommergibile della Marina Militare Giovanni Carrada e Gianpiero Orsingher scoprono nuove tecnologie subacquee, mentre Marco Visalberghi fa il punto sulla fusione nucleare, Paolo Magliocco e Rossella Li Vigni raccontano la lotta per salvare gli ulivi della Puglia, il nemico è la Xylella.

Questa settimana il programma proverà a rispondere anche alla domanda: quanto è possibile che la terra venga colpita da un asteroide o da un frammento di cometa?

Ospiti di Piero Angela in studio saranno la dottoressa Elisabetta Bernardi per spiegare come molto presto si potranno mangiare gli insetti, il professor Alessandro Barbero per raccontare l’invenzione del grattacielo, Massimo Polidoro con la consueta rubrica “Psicologia di una bufala” e il professor Emanuele Jannini con “Questione di ormoni”.

Seguici