Home TvProgrammiTessa Gelisio presenta “Cotto e mangiato – Il menu”

Tessa Gelisio presenta “Cotto e mangiato – Il menu”

L’appuntamento è per lunedì 15 aprile, dieci minuti dopo mezzogiorno, subito prima del telegiornale. Una trasmissione che è ormai un piccolo classico, e quest’anno si arricchisce di alcune nuove rubriche

Foto: Tessa Gelisio

15 Aprile 2019 | 09:00 di Alberto Rivaroli

L’appuntamento è per lunedì 15 aprile, dieci minuti dopo mezzogiorno: Tessa Gelisio torna su Italia 1 con la nuova edizione di "Cotto e mangiato - Il menu", subito prima del telegiornale. Una trasmissione che è ormai un piccolo classico, e quest’anno si arricchisce di alcune nuove rubriche. È proprio la conduttrice a presentarcele.

Allora Tessa, programma che vince... si cambia?
«Diciamo piuttosto che si rinnova con qualche novità. La prima è la gara che vedrà ai fornelli un team di giovani chef. Ospiterò 20 studenti degli istituti alberghieri che si contenderanno la vittoria finale e il primo premio, una borsa di studio del valore di 3.000 euro».

Se c’è una gara non può mancare una giuria...
«Ovviamente! Ci saranno tra gli altri gli chef Franco Aliberti e Andrea Mainardi, l’attore Nino Formicola, l’ex calciatore Pietro Paolo Virdis (oggi ristoratore, ndr) e il comico Gianluca De Angelis».

Ci sarà anche uno spazio dedicato al barbecue.
«Molti lo associano solo alla carne alla griglia, ma in realtà il barbecue può essere usato anche per preparare primi piatti e perfino dolci. E noi, con l’aiuto di alcuni chef specializzati, mostreremo ai telespettatori come si fa. Un’idea stuzzicante, ora che è arrivata la primavera e cucinare in giardino è un piacere».

Per finire si andrà in giro per le trattorie italiane.
«Per questo viaggio alla scoperta della nostra cucina popolare ci affidiamo a un altro grande chef, Diego Rossi. Con il suo aiuto racconteremo i piatti fondamentali della nostra tradizione, ricette magari povere ma comunque ricchissime di storia e gusto».

Ormai per il pubblico televisivo lei è diventata un’amica a cui chiedere consigli e ricette.
«È proprio così (ride). A fermarmi sono soprattutto i giovani: ragazzi che sono usciti di casa senza ascoltare le lezioni delle mamme e non sanno cucinare neppure due uova al tegamino. Per loro fortuna c’è Tessa a dare una mano: non sa che soddisfazione quando mi dicono di aver seguito i miei consigli televisivi realizzando un buon piatto!».