Home TvProgrammiTornano «I migliori anni» di Carlo Conti

Tornano «I migliori anni» di Carlo Conti

Lo show di Raiuno che gioca con la memoria nella sfida dei decenni tra gli Anni 60 e i ’90 torna con Carlo Conti e Anna Tatangelo. Ecco gli ospiti della prima puntata

Foto: Carlo Conti e Anna Tatangelo

28 Aprile 2017 | 9:00 di Stefania Zizzari

C'è il gioco della memoria. C'è la musica (di oggi, di ieri e dell'altro ieri). C'è il corpo di ballo con le coreografie dal vivo. Ci sono gli ospiti italiani e internazionali, qualcuno sulla cresta dell'onda, qualcun altro che non si vede in tv da un po'. C'è la sfida tra i decenni. C'è Anna Tatangelo che torna dopo il successo personale della scorsa edizione e poi c'è lui, Carlo Conti. Reduce dal trionfo dell'ultima edizione del Festival di Sanremo, in questo caso è la testa e il cuore di «I migliori anni», il programma che parte venerdì 28 aprile con cinque nuove puntate su Raiuno. Carlo Conti conduce una nuova edizione dello show della memoria che, attraverso la sfida ideale tra i decenni dagli Anni 60 ai '90, ripercorre le pagine più emozionanti della storia dello spettacolo internazionale e del nostro Paese. E non solo.

Con lo spazio dei «Noi che?», quest'anno ancora più ampio, si rivivranno veri e propri fenomeni di costume nel gioco della memoria collettiva. Il pubblico da casa sarà chiamato infatti a partecipare attraverso i social con frasi, suggestioni, curiosità legate a oltre mezzo secolo di vita della nostra società. E in particolare a riempire i «carrelli dei decenni»: delle bacheche dove si aggiungeranno via via video, foto, oggetti e ricordi con cui scrivere insieme il racconto di «Cosa resterà dei Migliori Anni».

Al fianco di Conti, ancora una volta Anna Tatangelo con le sue performance dal vivo di canto e ballo. La struttura del programma resta la stessa, ma una novità saranno gli incontri con gli ospiti: Carlo Conti si soffermerà più a lungo nelle chiacchierate-interviste con i protagonisti. Si parte nella prima puntata con, tra gli altri, la bellissima attrice statunitense Brooke Shields, Fiorella Mannoia, Tullio Solenghi e Massimo Lopez. L'accompagnamento musicale dal vivo è quello dell'orchestra diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli, le coreografie sono firmate da Fabrizio Mainini e la regia è di Maurizio Pagnussat. Il format, prodotto da Endemol Shine Italy, è tutto italiano ed è stato venduto finora in Bulgaria, Cina, Francia, Romania, Russia e Spagna.

Gli ospiti della prima puntata