Home TvProgrammi“Un giorno in pretura” torna in onda il 3 maggio su Raitre

“Un giorno in pretura” torna in onda il 3 maggio su Raitre

Riparte il programma di cronaca giudiziaria ideato e condotto da Roberta Petrelluzzi

Foto: Roberta Petrelluzzi

30 Aprile 2020 | 9:40 di Redazione Sorrisi

Domenica 3 maggio in prima serata su Raitre si riaprono le porte di "Un giorno in pretura", il programma di cronaca giudiziaria ideato e condotto da Roberta Petrelluzzi.

Come sempre, al centro della trasmissione ci sarà sia il racconto di importanti processi che hanno avuto un forte impatto sull’opinione pubblica sia la ricostruzione di casi meno conosciuti, ma molto indicativi per descrivere l’Italia di oggi.

Nella prima puntata si comincia subito con una storia importante, quella di Gina Lollobrigida e la querelle con un imprenditore spagnolo. La celebre attrice, oggi 92enne, ha infatti denunciato Francisco Rigau Rafols. Secondo l’accusa, l’uomo l’avrebbe sposata con l’inganno. Secondo gli avvocati della difesa, invece, non ci sarebbe stata alcuna truffa.