“Una voce per Padre Pio” torna in piazza con Mara Venier

Questa volta tocca a “zia” Mara condurre la serata, domenica 4 luglio alle 21.25 su Raiuno

4 Luglio 2021 alle 08:39

Questa volta tocca a “zia” Mara. Dopo Tiberio Timperi, Pippo Baudo, Massimo Giletti, Alessandro Greco e Flavio Insinna, è Mara Venier a condurre (domenica 4 luglio, alle 21.25, su Raiuno) “Una voce per Padre Pio”.

È la tradizionale serata di musica, religione e solidarietà che da 21 anni è diventata un appuntamento fisso per raccontare e ascoltare storie umane, esperienze di fede che rimandano agli insegnamenti del Santo di Pietrelcina (BN). La manifestazione ideata da Enzo Palumbo torna nel borgo natio di Padre Pio (il palco è allestito al parco Colesanti, alle spalle della sede del Comune), dopo che nel 2020 la pandemia aveva costretto gli organizzatori a realizzarla negli studi televisivi della Rai. Le parole d’ordine dell’edizione 2021 sono speranza, rinascita e gioia.

E mai come in questa estate di ripartenza gli spettatori saranno sensibilizzati a fare una donazione (attraverso il numero solidale 45.53.1) per sostenere i progetti di “Una voce per Padre Pio onlus” a favore dei più bisognosi in Italia e in Africa: persone che non hanno risorse economiche o che necessitano di attenzione, cura, assistenza, conforto e ascolto.

Come sempre, accanto alle storie e ai collegamenti con il borgo antico di Pietrelcina dove Francesco Forgione ha vissuto la sua infanzia e la sua giovinezza prima di diventare Padre Pio, ci sarà tanta musica. Questo grazie agli artisti che Mara Venier ospiterà sul palco e che, avendo un rapporto speciale con il Santo di Pietrelcina, partecipano alla manifestazione con grande entusiasmo. Tra gli altri vedremo Al Bano e Romina Power, Gigi D’Alessio, Orietta Berti, Katia Ricciarelli e Giulia Stabile, vincitrice dell’ultima edizione di “Amici”.

Seguici