Home TvReality e talent«Alessandro Borghese 4 ristoranti» nel Delta del Po

«Alessandro Borghese 4 ristoranti» nel Delta del Po

Va in onda martedì 8 gennaio su Sky Uno una nuova puntata del programma on the road con lo chef borghese. Questa settimana alla ricerca del miglior ristorante di cucina lagunare

Foto: Alessandro Borghese  - Credit: © Sky

08 Gennaio 2019 | 17:46 di Redazione Sorrisi

Torna dall'8 gennaio con la sua seconda puntata «Alessandro Borghese 4 ristoranti», il programma itinerante riparte su Sky Uno alle 21.15. Il van con a bordo lo chef arriva nel Delta del Po, in Veneto, per scoprire qual è il miglior ristorante di cucina lagunare della regione.

Nelle prossime puntate il programma si sposta a Cagliari e nel Monferrato, nella zona dei Castelli Romani, in Liguria nella Riviera dei fiori e a Cremona. A sfidarsi a suon di cucina lagunare sono, come al solito, quattro ristoranti: La Palafitta, Ittiturismo in Marinetta, l'Osteria Arcadia e Il Canarin.

La palafitta

Titolare e responsabile de La Palafitta è Manuela, da 25 anni la sua famiglia si occupa di produzione e distribuzione di prodotti ittici. È all'interno di una delle loro vasche di allevamento che lei ha deciso di aprire il suo ristorante. In tavola arrivano storione e vongole, ma anche l'anguilla cucinata in diversi modi. La Palafitta si trova a Villaregia, frazione di Porto Viro (RO).

Ittiturismo in Marinetta

Proprietaria e responsabile di sala dell' Ittiturismo in Marinetta, Sara è nata e cresciuta a Vicenza. Questo ristorante, comprato con un gruppo di amici, era il suo più grande sogno. Qui si può gustare una cucina del territorio, in parte moderna con le sue cotture innovative. Aperto da un anno, è una palafitta sull’acqua della laguna di Rosolina (RO).

Osteria Arcadia

L'Osteria Arcadia è un ristorante di famiglia, la cui titolare e responsabile di sala è Pamela, e deve il proprio nome alla mamma di Pamela, la cuoca. Gli ospiti vengono accolti come se fossero a casa propria, con piatti della tradizione: pasta fatta in casa, pesce fresco e, soprattutto, anguilla selvatica. L'osteria si trova a Porto Tolle (RO).

Il Canarin

Gino è responsabile di sala e bar al ristorante Il Canarin, gestito dalla moglie e dal figlio. Una cucina semplice, tradizionale e “senza ricami”, di laguna e di mare. Tra gli ingredienti ci sono l'anguilla, le cozze, le vongole, le ostriche rosa e molte verdure locali. Aperto nel 2003, si trova a Porto Tolle (RO).