Home TvReality e talentAmici Celebrities: cosa è successo nella seconda puntata

Amici Celebrities: cosa è successo nella seconda puntata

Eliminati Cristina Donadio e Joe Bastianich. Luca Argentero quarto giudice. Ospiti Alessandra Amoroso e Irama. Le prime polemiche e gli auguri ad Emma

29 Settembre 2019 | 01:29 di Lorenzo Di Palma

Sono Cristina Donadio della squadra Bianca e Joe Bastianich della squadra Blu i due concorrenti eliminati nel corso della seconda puntata dallo “spietato” meccanismo di Amici Celebrities, sabato 28 settembre in prima serata su Canale 5. L’attrice Cristina Donadio ha lasciato il programma al termine della prima manche, dopo una sfida con Massimiliano Varrese, destinato all’eliminazione dalla squadra avversaria, non prima però di essersi levata la soddisfazione di “cantare a modo mio” (e anche bene) Ogni volta di Vasco Rossi.

Joe Bastianich ha lasciato invece il talent dopo aver perso le sue sfide con Emanuele Filiberto - sempre più a suo agio sul palco - e l’imitatrice e attrice Francesca Manzini, vera sorpresa dell’edizione nel canto e nel ballo. Paga la difficoltà di essere un “cantautore” in un talent (e forse O’ Sole mio poteva risparmiarsela) ed è stato fortemente contestato da Platinette, che gli ha rinfacciato anche i piatti lanciati quando era lui il giudice e persino la pubblicità degli hamburger.

Ospiti musicali della puntata sono stati i due ex allievi Alessandra Amoroso e Irama, mentre Geppi Cucciari è stata protagonista del momento comico finale. E per il ruolo di quarto giudice è tornato, misurato ed elegante come sempre, Luca Argentero. Protagonista è stata indirettamente anche Emma Marrone però: a lei sono andati gli applausi più forti, invocati da Alessandra Amoroso prima e Geppi Cucciari poi, che non ha dimenticato di bastonare gli haters di professione.

Ornella Vanoni si sta rivelando il “giudice perfetto”, come l’ha definita Geppi Cucciari, con giudizi benevoli e generosi per tutti, condite da perle come “Sei il più carino della tua famiglia”, rivolta al principe o “stai diventando come Sgarbi”, per placare Platinette. A placare Filippo Bisciglia, ripreso in trance agonistica a lanciare accuse alla produzione, ha pensato invece Maria De Filippi, che lo ha sbugiardato e ripreso senza sconti a inizio puntata.