Home TvReality e talent“Amici Speciali”, ecco chi sono i 12 concorrenti

“Amici Speciali”, ecco chi sono i 12 concorrenti

Doveva chiamarsi "Amici All Stars", ma l'emergenza sanitaria ha stravolto i piani. Nascerà al suo posto qualcosa di eccezionale

Foto: Maria De Filippi

28 Aprile 2020 | 13:07 di Alessandro Alicandri

Non c'è ancora una data di inizio, ma l'idea di Maria De Filippi è fortissima. "Amici All Stars", il format che in quattro puntate avrebbe chiuso il ciclo di "Amici" vinto da Gaia Gozzi, a maggio diventerà "Amici Speciali". Nei video promo diffusi prima dai concorrenti e poi dallo staff di Witty e Fascino, si vedono i dodici concorrenti che faranno parte del cast ufficiale. Per ora si parla di un "prossimamente", ma sarà certamente costruito per dare vita a delle serate evento su Canale 5, a sostegno dell'Italia afflitta dall'emergenza sanitaria a causa del coronavirus. Sarà in collaborazione con lo sponsor già presente durante l'ultima edizione del talent show, ovvero Tim.

Ballerini

Gabriele Eposito - Terzo classificato ad "Amici" nel 2016 (e vincitore del circuito danza nell'anno vinto da Sergio Sylvestre) è uno dei ballerini più bravi mai passati al talent, specializzato in contemporanea e hip-hop. È ricordato per alcuni balletti decisamente sexy portati al serale. Uno fra tutti è sulle note di "Toy Soldier" di Britney Spears, video diventato virale anche all'estero.

Andreas Muller - È uno dei pochissimi ballerini vincitori assoluti di “Amici”. Talento eccezionale nella danza contemporanea e hip-hop, ha partecipato in due anni consecutivi. La prima volta venne escluso a un passo dal serale per colpa di un infortunio al ginocchio. Tornato vinse addirittura contro Riki, il favorito di quell'edizione. È da tempo tra i professionisti di “Amici”, ma è anche coreografo e un influencer su Instagram.

Umberto Gaudino - Il fascino del ballo latino americano si è espresso al meglio con Umberto, protagonista del serale nel 2019, diventato poi ballerino professionista del programma. Non solo balli da sala per lui, ma grande versatilità, doti che gli permettono di essere sia un grande campione internazionale nella sua disciplina, sia un capace danzatore tra le fila del talent show più amato della tv. E va fortissimo su TikTok.

Javier Rojas - Affascinante e ribelle, ha un caratteraccio, ma il suo cuore in fondo è buono. Ha vinto il circuito di danza nel Serale del 2020 e si prepara a una bellissima sfida. Grande talento della danza classica, ha dalla sua un forte spirito di adattamento negli altri stili: la sua personalità non convenzionale e decisamente poco avvezza alla rigidità del classic è preziosa. La sua natura lo rende un personaggio unico nel suo genere, quindi è perfetto per "Amici Speciali".

Alessio Gaudino - Come dimenticarsi di Alessio Gaudino, un vero fiume in piena della quindicesima edizione! Ha dato prova di grandi doti interpretative al limite del commovente, dando anima ai quadri sociali più delicati di Luciano Peparini. Scoperto dalla sorella Veronica Peparini, è arrivato fino al Serale, dove in semifinale è stato poi eliminato da Gabriele Esposito. Come uno dei suoi cavalli di battaglia, Alessio è un artista "Formidable".

Cantanti

The Kolors - Stash ormai è una presenza irrinunciabile tra gli insegnanti di canto. Lui ha portato in pochissimo tempo il rigore dell'insegnamento, ma anche un senso di modernità, importantissimo per i giovani artisti che si presentano nel programma. Con gli inseparabili Alex Fiordispino e Daniele Mona, la band vincitrice di "Amici" nel 2015 porterà stile, modernità e una grande capacità di tenere il palco.

Irama - Ha vinto il Serale nel 2018 e da quel momento non si è fermato un attimo. Ci ha fatto ballare con "Nera" e "Arrogante", ha toccato le corde più profonde della nostra emotività a Sanremo 2019 con il brano "La ragazza con il cuore di latta". La sua popolarità lo ha portato tra le pagine rosa del gossip per il suo fidanzamento con Giulia De Lellis. Da poco ha pubblicato un bel brano in duetto con Francesco Sarcina, "Milano". 

Michele Bravi - La sua storia sembra quella di un romanzo, con momenti durissimi e una voglia incredibile di rinascita. Dopo una brutta vicenda che l'ha visto coinvolto in un incidente stradale, Michele è riemerso dalle sue stesse ceneri trovando la forza di reagire, naturalmente con l'aiuto della musica. Dopo alcuni concerti sold out, questo sarà il suo primo grande impegno professionale. Non è mai stato concorrente di “Amici”, ma solo tutor e ospite.

Alberto Urso - Il tenore ha letteralmente sbaragliato la concorrenza nel Serale del 2019, un passo avanti all'amica Giordana Angi. Dopo aver partecipato al Festival di Sanremo 2020 con il brano "Il sole ad est", il simpatico artista siciliano tornerà più in forma che mai per sconvolgerci con il suo enorme talento vocale e la sua infinita dolcezza. 

Giordana Angi - "Come mia madre" è il brano che ha portato all'ultima edizione del Festival con Amadeus. L'artista, seconda classificata nell'edizione 2019 del Serale di "Amici", è una penna d'oro. Prima di chiunque altro a credere in lui c'è stato Tiziano Ferro, per il quale Giordana ha scritto ben quattro brani del suo ultimo album “Accetto miracoli". Giordana, con le sue origini un po' italiane e un po' francesi, è pronta per regalarci nuove emozioni.

Gaia Gozzi - Non c'è dubbio: lei è la voce rivelazione dell'ultima edizione. Vincitrice del Serale, è riuscita a farsi notare con i suoi brani pieni di influenze italo-brasiliane e suoni modernissimi come in "Chega", il singolo che sta avendo un bel seguito radiofonico (non comune per chi è appena passato dal talent). È comunque ascoltatissima su Spotify con tutti gli altri brani del suo album "Genesi". È un'ottima performer. 

Random - Con "Amici" ancora non c'entra niente, ma è tanto popolare come gli altri concorrenti. Vi basti sapere che le sue canzoni sono state ascoltate nel mese di aprile 2020 da oltre un milione e trecentomila persone. Tra le sue "hit" c'è la romantica "Chiasso", "Rossetto" e la recentissima "Marionette" in duetto con Carl Brave. Fa parte di una generazione di artisti che hanno fatto un passo in avanti rispetto alla trap, evolvendosi con nuove influenze.